-
-
269 m
260 m
0
0,5
1,0
1,94 km

Visualizzato 78 volte, scaricato 2 volte

vicino a Miriano, Umbria (Italia)

Percorso adatto agli amanti delle belle passeggiate nella natura. Il periodo autunnale credo sia il migliore per visitare il posto: rumori di alberi e le foglie che cadono rendono il paesaggio molto suggestivo. Consiglio di visitarlo in solitaria per godere appieno di queste sensazioni.

Sentiero 654: dall’ingresso del bosco di Cardona fino al monumento (foto) che segnala il Centro Geografico d’Italia. Escursione facile facile: 2 km fra andata e ritorno, senza alcun dislivello. Adatto veramente a chiunque, visto che in 20 minuti si arriva al “Centro d’Italia”.

Al monumento si arriva tramite sentiero n.654 del CAI, con partenza da un ampio parcheggio in prossimità dell’inizio del bosco. Sentiero ben segnalato durante il percorso e località facile da raggiungere tramite segnaletica stradale (Centro Geografico d’Italia), che si inizia a incontrare già da Narni Scalo, appena usciti dal raccordo umbro-laziale.

Una passeggiata vera e propria in un bosco molto suggestivo qual è quello di Cardona. Suggestivi lo scorcio da una balconata che guarda verso il Lago dell’Aia (foto), i cartelli (foto) lungo tutta la via e il sentiero stesso, che costeggia un acquedotto romano.

Per questioni di tempo e di luce non mi sono spinto oltre il monumento nel bosco, ma volendo in un’ora e mezza di cammino si può arrivare al centro di Narni.

Ci tornerò sicuramente.

Commenti

    Puoi o a questo percorso