• Foto di Montorio - Cima alta prati di tivo
  • Foto di Montorio - Cima alta prati di tivo
  • Foto di Montorio - Cima alta prati di tivo
  • Foto di Montorio - Cima alta prati di tivo
  • Foto di Montorio - Cima alta prati di tivo

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  3 ore 26 minuti

Coordinate 2575

Uploaded 19 luglio 2017

Recorded luglio 2017

-
-
479 m
-61 m
0
3,7
7,5
14,92 km

Visto 95 volte, scaricato 0 volte

vicino Montorio al Vomano, Abruzzo (Italia)

L'itinerario comincia 4km su asfalto. Circa 1km dopo Montorio comincia la traccia, al bivio per Cusciano, dove si comincia a salire. Dopo circa 4km si devia sulla sinistra, su una stradina asfaltata con indicazione "agriturismo qualcosa". Dopo poche centinaia di metri invece di girare verso l'agriturismo vero e proprio si tira dritti verso la strada brecciata, che ci accompagnerà per molti chilometri, fino a un capannone dei pastori. Fin qui tutto ok, basta andare sempre dritti, sempre in salita puntando verso il Gran sasso e non si può smarrire la strada.

Devo raccontare purtroppo una bruttissima esperienza avuta al capannone dei pastori (quello in foto). C'erano tante pecore, che all'improvviso hanno corso verso di me, poichè ero presso un fontanino e volevano abbeverarsi. C'era no un cane (pastore abruzzese) e il pastore in mezzo alle pecore, quindi ero tranquillo. Ho continuato il mio percorso - sempre vicino alle pecore -, quando a un certo punto il cane, che fino a quel momento mi aveva ignorato (era a qualche metro da me), mi ha cominciato ad abbaiare improvvisamente e tutto a un tratto sono spuntati altri 4-5 pastori abbruzzesi dal bosco abbaiandomi e ringhiandomi, accerchiandomi pure. Tutto questo col pastore che era lì a una quindicina di metri, incredibile. Per fortuna è intervenuto il pastore, prima fischiando (ma i cani lo ignoravano), poi avvicinandosi egli stesso per allontanarli. Ci ha messo giusto pochi secondi ma sono stati secondi lunghissimi, i cani erano lì lì per mordermi e probabilmente l'avrebbero fatto se avessi fatto qualche mossa inconsulta o se il pastore avesse ritardato di qualche secondo. Questa brutta esperienza mi ha insegnato a stare il più lontano possibile dalle pecore, ANCHE se c'è il pastore. La cosa strana è che altre volte mi sono avvicinato alle pecore con il pastore, e non era mai successo niente. Comunque torniamo alla traccia.

Dal capannone in poi la traccia va e viene, spesso poco visibile. Poco dopo ho sentito altri cani che mi abbaiavano, ma per fortuna le pecore dovevano essere lontane quindi non si sono avvicinati più di tanto. Questi maledetti cagnacci... senza di essi le montagne sarebbero molto più accessibili e gradevoli.
Comunque basta seguire la cresta e si arriva infine a cima alta dopo qualche chilometro. L'itinerario presenta un bel dislivello di 1400m (non date occhio all'altimetro della traccia poichè mi sballa) ma una pendenza sempre accessibile, quindi direi piuttosto fattibile.
In pausa per 3min 4s
In pausa per 3min 4s
In pausa per 3min 6s
In pausa per 2min 16s
In pausa per 3min 15s

Commenti

    You can or this trail