-
-
943 m
220 m
0
2,1
4,3
8,51 km

Visto 1154 volte, scaricato 20 volte

vicino San Vittore, Marche (Italia)

Il percorso prende avvio dal sentiero 146 sul retro dello stabilimento termale di San Vittore dove parcheggiare la prima delle due auto per evitare di ritornare alla partenza percorrendo la strada asfaltata. Salendo ripidamente nella fitta macchia mediterranea, da cui affiora la scoscesa Falesia di Cagliostro, si giunge, proseguendo per il sentiero 146A in area scoperta, fino alla cima del Monte Valmontagnana (935 m) con una importante ascesa di 700 m. Ritornando sui propri passi e reimmergendoci nel bosco del sentiero 146, fino al sentiero 146B, si può ammirare un sentiero geologico nei pressi della dismessa cava Fiaoni. Continuando per il sentiero 146, si scende fino a Pianello di Genga. Qui, dopo un breve e piacevole guado del torrente Sentino, l'itinerario termina al parcheggio del sentiero per il Tempio del Valadier dove si trova la seconda delle due auto. Lunghezza 8,6 Km, (9,6 Km v. nota), ascesa 777 m, discesa 729 m.

N.B. Anche se il tratto da percorrere per il guado del torrente Sentino è breve (200-300 m), occorre avere una certa tolleranza all'acqua comprensibilmente fredda. Desiderando di evitarlo, è possibile percorrere la strada asfaltata che aggira lo stabilimento Ariston di Pianello di Genga, allungando, di conseguenza, il percorso di circa un chilometro. Inoltre, come specificato, per maggior praticità e sicurezza, è necessario disporre di due auto per evitare di muoversi a piedi per un tratto stretto e transitato della Gola di Frasassi di 2,5 Km.

Commenti

    You can or this trail