-
-
1.923 m
1.387 m
0
2,9
5,7
11,47 km

Visualizzato 1151 volte, scaricato 38 volte

vicino a Ovindoli, Abruzzo (Italia)

Elegante da tutti i versanti, la Serra di Celano è stata per decenni una delle mete più care agli alpinisti e agli escursionisti dell’Appennino centrale, e offre un vasto panorama che include il Velino, il Gran Sasso, la Majella, i Simbruini e i monti del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Possibilità concreta di avvistamento dei grifoni.
L’itinerario (sent. CAI n. 11) che sale da Ovindoli alla cima, è il più breve e piacevole, anche se un po’ monotono nella prima parte della loc. Curti. La parte intermedia, che percorre la Serra dei Curti, fino alla sella, rappresenta, invece, un belvedere straordinario sulle Gole di Celano, il Sirente e la Maiella. Il tratto finale, breve ma aereo, con caratteristiche più alpine, porta alla cima (m. Tino m 1923). Dalla croce, impressionante panorama a 360° ed in particolare sulla piana di S. Vittorino e su Celano.
La discesa è sta effettuata lungo il percorso di andata.

1 commento

  • Foto di Renat49

    Renat49 12-ago-2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Percorso molto piacevole e panoramico. Effettivamente la prima parte è molto noiosa. Per evitare questo tratto conviene raggiungere con la macchina il fontanile (circa 1500 metri di sterrata in buono stato se non piove) o, dopo altri 3/400 metri, il bivio per il rifugio-ristorante La Serra. Certamente non per tutti il tratto finale

Puoi o a questo percorso