Scarica

Distanza

13,21 km

Dislivello positivo

819 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

819 m

Altitudine massima

1.544 m

Trailrank

61 5

Altitudine minima

869 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo in movimento

3 ore 15 minuti

Tempo

4 ore 6 minuti

Coordinate

2453

Caricato

8 dicembre 2019

Registrato

dicembre 2019
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
Lascia il primo applauso
2 commenti
 
Condividi
-
-
1.544 m
869 m
13,21 km

Visualizzato 302 volte, scaricato 13 volte

vicino a Carpineto Romano, Lazio (Italia)

Domenica uggiosa di inizio dicembre, partenza alle 7:30 dal Pian della faggeta per una classica sgroppata sul Semprevisa. Anello battutissimo ma sempre di gran valore considerando che con condizioni meteo variabili si viaggia praticamente in solitudine godendo tutto lo spirito di questo angolo di montagna.
Il sentiero è tutto ottimamente segnato. Si prende il sentiero 7 o 15 che si accavallano, si arriva alla fonte Acqua di Mezzavalle, si sale sempre attraverso il bosco che presenta una sorta di cimitero di faggi divelti dal maltempo. Si giunge in prossimità di una sella aperta dove si trova l'intersezione per salire sul Monte Capreo, sentiero n°15. Purtroppo il panorama sul Monte Capreo era nascosto dalla nebbia, quindi ho preferito tornare indietro senza giungere sulla croce del Capreo che si trova poco più avanti. Si ridiscende lo stesso sentiero e si prende dalla parte opposta il n°7 che conduce sul Monte Semprevisa 1535m. Si incontra lungo il tragitto la lapide riportante la Schiazza di Paolone. Sul Semprevisa (cima dedicata alla memoria di Daniele Nardi) il panorama è purtroppo offuscato dalle nuvole, quindi non rimane che proseguire sul sentiero n°8 per raggiungere una profonda forra, detta l'Abisso Consolini. Il sentiero è sempre ben segnalato e individuabile anche con fitta nebbia, si entra ed esce nel bosco, si passa il monte La Croce 1427m, e si arriva alla forra dove regna un silenzio meraviglioso. Da questo punto ho deciso di seguire una mulattiera tagliando per il bosco, un po' scomodo considerando l'umidità e la scivolosità, si arriva infine sulla carrareccia, la si supera tagliando ancora e la si riprende più in basso, da lì 30/40 minuti e si arriva al parcheggio.
Confermo che l'anello si può completare in 3h/3h30 senza soste.
Parcheggio

Pian della faggeta

Waypoint

Sentiero 707

Fontana

Acqua di Mezzavalle

Intersezione

Sentiero n°15 per il monte Capreo

Vetta

Monte Capreo 1461m

Rovine

Antico stazzo

Foto

Schiazza di Paolone

Vetta

Monte Semprevisa 1535m

Foto

Sentiero n°8

Waypoint

Abisso Consolini

Waypoint

Carrareccia direzione Pian della faggeta

2 commenti

Puoi o a questo percorso