Tempo  4 ore 36 minuti

Coordinate 2432

Uploaded 22 dicembre 2016

Recorded dicembre 2016

-
-
2.206 m
1.125 m
0
2,8
5,6
11,27 km

Visto 1168 volte, scaricato 34 volte

vicino Aragno, Abruzzo (Italia)

22 dicembre 2016, in solitaria, torno sullo Ienca e sul Morrone del Gran sasso; per salire sullo Ienca imbocco il sentiero 11 che parte dalla sorgente dell'acqua Bernardo e s'inerpica per il versante sud. A quota 1550 circa lascio il sentiero 11 e prendo un'altro sentiero Cai (non segnato ovviamente) che si dirige verso La Torretta e poi sfocia sul passo del belvedere. A quota 1640 lascio quest'ultimo sentiero e attacco la cresta sud-ovest dello Ienca che sfocerà poco prima della sua anticima, Inizialmente questa cresta è rocciosa ma senza particolari passaggi delicati, la pendenza non è eccessiva ma nemmeno troppo facile, ti fa respirare insomma. Giunto in cresta proseguo verso lo Ienca e da li il panorama è uno dei più belli del Gran Sasso con tutti i "colossi" in primo piano. Raggiungo la vetta e, tramite il suo versante nord leggermente innevato, punto il monte Morrone che raggiungerò dopo circa mezz'ora; la vetta del Morrone è un naturale balcone sulla val chiarino e la vista del monte corvo è veramente stupefacente. Risalgo verso il piano di Camarda e, tramite la sterrata, torno all'auto. Escursione impegnativa, adatta solo ad EE che offre panorami da brividi.

Commenti

    You can or this trail