-
-
1.271 m
290 m
0
2,8
5,5
11,07 km

Visualizzato 115 volte, scaricato 3 volte

vicino a Marcellina, Lazio (Italia)

Per l'ultima escursione dell'anno, abbiamo scelto Monte Gennaro, un classico delle escursioni laziali e una delle montagne più gettonate dagli appassionati.
Sul Gennaro eravamo stati più volte partendo da Prato Favale, poi da Polombara Sabina e ci mancava questa, chiamata la scarpellata, che sicuramente è la più impegnativa delle tre.

Si parcheggia l'auto a Via Antonio Gramsci in prossimità del sentiero e si inizia a percorrere la strada bianca che dopo poco diventerà un vero e proprio viottolo.
Sono più o meno 5,5 chilometri di salita continua con circa 1000 metri dislivello, che portano dritti in vetta.
Il sentiero è sempre trecciato e ben evidente, è impossibile perdersi.
Arrivati in cima, abbiamo trovato un gruppo di escursionisti che stavano brindando, poi altri due e altri due ancora, la cima era molto frequentata 😉.
La discesa è avvenuta per lo stesso sentiero dell'andata.

Una escursione gradevole che ci ha fatto chiudere in bellezza questo 2019, sperando che il 2020 ci regali altrettante vette e soddisfazioni.

Auguri e buon cammino, sempre


P.s. se date un'occhiata sulla mia pagina facebook ci sono anche le foto.

Vedi altro external

Commenti

    Puoi o a questo percorso