Scarica

Distanza

10,69 km

Dislivello positivo

299 m

Difficoltà tecnica

Facile

Dislivello negativo

299 m

Altitudine massima

828 m

Trailrank

73 4,3

Altitudine minima

608 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo

4 ore 8 minuti

Coordinate

484

Caricato

2 aprile 2015

Registrato

marzo 2015
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
Condividi
-
-
828 m
608 m
10,69 km

Visualizzato 15834 volte, scaricato 487 volte

vicino a Querce d'Orlando, Lazio (Italia)

Facile passeggiata sul Monte Fogliano che fa da contorno ad Ovest del Lago di Vico.
Dalla loc. Casaletto si lascia l'auto e ci si dirige in direzione del Convento Sant'Angelo, da li si sale fino all'Eremo di San Girolamo e ritorno.
Tutto su strada o sentieri comodi, il percorso non presenta ostacoli.
Suggestivo l'Eremo di San Girolamo, scavato nella Roccia. La parte alta dell'Eremo è attrezzata con tavoli per picnic.
La natura è in gran parte costituita da boschi tra cui i Faggi e i Cerri, pertanto il percorso si snoda maggiormente nel sottobosco. Prima dei faggi si incontrano anche bellissimi Castagni, qualche raro scorcio sul lago, alberi permettendo...
Una passeggiata rilassante.





Nome: Monte Fogliano, Convento Sant'Angelo, Eremo di San Girolamo


Orario inizio: 03/30/2015 14:57

Orario fine: 03/30/2015 19:05

Distanza: 10,7 km (04:08)

Tempo movimento: 01:32

Media segmento attuale: 2,6 km/h

Media veloc. mov.: 7 km/h

Altitudine minima: 608 m

Altitudine massima: 828 m

Velocità di salita: 147 m/h

Velocità di discesa: -207,8 m/h

Guadagno di elevazione: 299 m

Perdita di elevazione: -299 m

Tempo di salita: 02:06

Tempo di discesa: 01:12


Waypoint

Inizio paseggiata

Sito religioso

Convento Sant'Angelo

Intersezione

Bivio

Intersezione

Bivio a sinistra

Sito religioso

San Girolamo

Intersezione

Bivio a destra

Intersezione

Bivio innesto a destra

14 commenti

  • Foto di giuseppe.mari

    giuseppe.mari 2 lug 2015

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Il percorso è ombreggiato e quindi particolarmente adatto al periodo estivo. L'eremo di San Girolamo è davvero molto scenografico e merita una sosta.

  • Foto di Luchinobr

    Luchinobr 15 dic 2015

    vengo a fine anno in zona e possa concedermi una sola escursione! cosa mi consigli tra questomonte, il venere e cimino?
    grazie
    ciao

  • Foto di jiva

    jiva 15 dic 2015

    ciao!
    io ti consiglio questo:
    http://it.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=9222225
    che è sempre in zona Viterbo,
    ed è molto interessante!
    Poi se capiti in Valtiberina, dove risiedo,
    posso consigliarti diversi percorsi,
    o anche, se ti va, andarci insieme!

  • Foto di Luchinobr

    Luchinobr 15 dic 2015

    Molte grazie! Saremo solo per il 31 e 1 vicino il lago di vico! Questo percorso che mi indichi mi sembra molto interessante. . Però mi rimane un po fuori mano vedrò come organizzarmi! Per il futuro tengo a mente della valtiberina e ovviamente la stessa cosa vale per te per il nostro appennino. .
    Ciao

  • Foto di jiva
  • Foto di paolo subioli

    paolo subioli 31 mag 2020

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Splendida passeggiata in uno scenario di bosco di faggi molto suggestivo. Anche l'eremo scavato nel tufo è notevole. Consiglio di fare il giro così come indicato dalla traccia, cioè in senso orario, anche per incontrare meno gente.

  • Foto di gabriele_

    gabriele_ 15 giu 2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Il percorso è bello e gradevole.....noi siamo arrivati fino in cima al Monte dove sono le antenne peccato che non ci sia una vista sul panorama e sul lago a causa della vegetazione altrimenti sarebbe stato fantastico. Comunque ci ritornerò presto....

  • Foto di Max Panzetta

    Max Panzetta 16 giu 2020

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Passeggiata consigliata d'estate perchè si può godere dell'ombra della boscaglia che accompagna tutto il percorso è abbastanza facile con un dislivello di circa 200 sale fino quasi alla cima del monte Fogliano e poi si detto nella descrizione è meglio fare il giro in senso un certo punto si arriva ad un eremo fatto costruire nel XVI secolo da un senese figlio di una famiglia facoltosa che aveva deciso di andare a vivere da povero, si era fatto costruire l'eremo grazie ai soldi dei genitori ma poi era stato derubato e picchiato e così aveva deciso di tornare a Siena .Sopra l'eremo c'è un crocifisso dove si svolge la messa una volta l'anno (la prima domenica di luglio).Quando arrivate all'eremo il percorso indicato da Jiva è un po' confuso, meglio tornare indietro per circa 40 metri e percorrere uno sentierino a sinistra che sale e si ricongiunge al sentiero segnato da ci sono viste ma il bosco è molto piacevole.

  • Foto di Ara76camminosola

    Ara76camminosola 27 giu 2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Ho fatto questo percorso e mi è piaciuto moltissimo e spero di fare il bis nel prossimo autunno. Grazie per la traccia!

  • Foto di jiva

    jiva 28 giu 2020

    Un grazie a tutti coloro che avendo fatto questo itinerario, hanno lasciato la propria testimonianza! :)

  • Foto di alessandra.cipiaceviaggiare

    alessandra.cipiaceviaggiare 17 mag 2021

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Percorso facile e interessante. Ho perso una deviazione e quindi allungato un pochino per l'eremo, ma tutto ok

  • pupi82 3 giu 2021

    ciao volevo sapere se fosse possibile "restringere" un pò questo anello.
    Ad esempio, fissando partenza/arrivo a Sant'Angelo, sarebbe possibile chiudere l'anello prima, grosso modo dove è indicato il "Bivio innesto a destra"?
    Grazie

  • Foto di jiva

    jiva 4 giu 2021

    ciao pupi82,
    si... è possibile a quel bivio ("Bivio innesto a destra") fare una scorciatoia, che accorcia il percorso.
    Tale stradina è ben visibile sulla mappa Openstreetmap, (non so se sullo smartphone tale mappa è messa come opzione... vedo che sulla pagina di wikiloc del computer è presente).
    Comunque dopo aver girato a destra, dopo pochi passi si gira ancora a destra per un sentiero secondario.
    Buona Giornata e buona passeggiata!

  • Foto di FABIO FELICI

    FABIO FELICI 6 set 2021

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    percorso molto facile , quasi tutto in ombra e per gran parte su una strada bianca . Il tratto nel bosco è piacevole anche in giornate calde. Un percorso poco panoramico ma molto vicino al lago di Vico : perfetto per andare poi a pranzo sulle spiagge

Puoi o a questo percorso