Tempo  6 ore 56 minuti

Coordinate 7266

Uploaded 22 luglio 2017

Recorded luglio 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.540 m
578 m
0
4,8
9,7
19,32 km

Visto 2670 volte, scaricato 20 volte

vicino Vogno Industriale, Lombardia (Italia)

Gita effettuata il 22 Luglio 2017

Questa gita è stata il ripiego del ripiego. Le mie intenzioni erano di fare un giretto in val d'Aosta, ma le previsioni mi hanno spinto a ripiegare per una gita più vicina.
Avevo pensato di andare al Colere, ma arrivato a Clusone, pioveva, pertanto vedendo il cielo, ho preferito fermarmi a Vogno per una gita che avevo progettato per l'autunno.
Mi è andata bene, poichè ho trovato un tempo quasi soleggiato da metà mattinata in poi, ma la salita è stata una vera sauna....

Partenza dal parcheggio, in via Vogno, presso il piccolo giardinetto pubblico.
io ho preferito salire lungo il sentiero Sandrera. Questa mulattiera, alterna piccoli tratti piani con altri di pendenza bassa e media.Il fondo alterna tratti di piccoli sassi, rocce scivolose se bagnato e infine di terra battuta. Tutto il percorso è nel bosco, con rarissime finestre sul panorama sottostante, fino all'arrivo presso il pianoro dove incontriamo il sentiero Barzizza-Gandino e le prime mucche al pascolo.


Qui arrivato, decido di salire per una breve visita presso il Rifugio Monte Alto che non ho mai visitato. Dal pianoro, si segue la strada sterrata in direzione sud sino al cartello con le indicazioni per il Monte Alto.
Le seguo e salgo lungo il sentiero di terra battuta con pendenza media sino a raggiungere la piana erbosa su cui sorge il bel rifugio.


Purtroppo, da qui, non si hanno visuali panoramiche, pertanto riparto subino in discesa lungo lo stesso percorso fatto all'andata sino alla strada sterrata 545 che imbocco , questa volta in direzione nord ovest seguendo le indicazioni per la località Campo D'avene.
Arrivato al largo pianoro, seguo le indicazione per Barzizza e il Monte Farno che mi fanno atraversare la piana sino ad infilarsi nel bosco.
Il sentiero sale lungo la costa del Monte Fogarolo sino ad uscira dal bosco. Qui il panorama si apre offrendoci un bello scorcio sulla Val Gandino,
Il sentiero continua in costa con un paui di stratti leggermente esposti ed arriva infine al passo della Montagnina.


A questo punto, visto che il cielo si è aperto offrendoci numerosi scorci di sole, decido di salire al rifugio Parafulmen dove mi fermo per il pranzo e un lungo riposo sotto il caldo sole e il fresco vento che arriva da sud.

per il ritorno, decido di scendere al passo della Montagnigna lungo lo stesso sentiero dell'andata e poi imbocco il sentiero per il Monte Fogarolo.
Arrivato al bivio, decido di fare una breve visita salendo sulla cima del monte per qualche foto e poi ridiscendo ed imbocco il sentiero in discesa verso la Malga Fogarolo e il Rifugio San Lucio.
Arrivato presso lo stagno, salgo per la Baita bassa di Fogarolo. Da questo punto il sentiero si trasforma in una larga strada sterrata che passa per alcuni arieggiati piccoli altopani offrendoci alcuni scorci del fondovalle di Sovere e del Lago D'Iseo.


La strada scende con lieve pendenza e parecchi tornati, per lo più nel bosco attraversando parecchie malghe, Arrivato col bivio per il rifugio San Lucio, seguo il sentiero in discesa verso nord.
Mi fermo per una breve sosta e alcune foto presso la cappella degli alpini, che presenta un bellissimo scorcio panoramico sulla valle di Clusone sin quasi al passo della Presolana.
Proseguo poi la discesa sulla stada sterrata e dopo alcuni tornanti, arrifo infine presso il parcheggio di partenza.

Difficoltà:
I sentieri da me percorsi non presentano difficoltà tecniche.

I miei tempi:
Dal Parcheggio alla Piana con il sentiero 545: 1h e 45min
La salita al Rifugio Monte Alto: 17min
Per il Passo della Montagnina : 1 ora
Per il Rifugio Parafulmine: 12 min

Discesa da Rifugio Parafulmen, salita al monte fogarolo e discesa al parcheggio: 2h e 20 minuti.

Buon divertimento.

5 commenti

  • Foto di Elena Sofia

    Elena Sofia 24-lug-2017

    I have followed this trail  View more

    Bella gita. Un pò lunga per me ;)

  • Il Necchi 24-lug-2017

    I have followed this trail  View more

    Sempre splendide le vedute della Val Gandino.

  • Foto di tabita85

    tabita85 24-lug-2017

    I have followed this trail  View more

    Le montagne di Gandino e soprttutto il Pizzo Formico, sono le mie preferite.
    Splendide in ogni stagione.

  • Foto di chicco90

    chicco90 24-lug-2017

    I have followed this trail  View more

    Gita lunga e con gran dislivello.
    Complimenti per l'allenamento.

  • Foto di capasanta

    capasanta 24-lug-2017

    I have followed this trail  View more

    Belle foto e ottima descrizione come sempre.

You can or this trail