Scarica

Distanza

12,79 km

Dislivello positivo

793 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

793 m

Altitudine massima

1.312 m

Trailrank

66

Altitudine minima

591 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo in movimento

2 ore 37 minuti

Tempo

3 ore 40 minuti

Coordinate

2147

Caricato

12 maggio 2021

Registrato

maggio 2021
Lascia il primo applauso
Condividi
-
-
1.312 m
591 m
12,79 km

Visualizzato 256 volte, scaricato 4 volte

vicino a Albavilla, Lombardia (Italia)

Parcheggiamo in una piazzola nei pressi del 3° tornante, praticamente davanti all’imbocco del sentiero.
Dopo poche decine di metri, si un bivio in cui andiamo a sinistra per prendere la mulattiera che ci porta fino alla Baita Patrizi (chiusa). Lungo questo tratto (sentiero “la tagliata”) si può trovare anche “La Cassaforte”, una baita privata molto curata e pittoresca.

Nei pressi della Patrizi troviamo una pineta in cui sono ancora presenti i tavolini per mangiare (anche se un po’ malandati). Proseguiamo lungo il sentiero, di moderata pendenza e di facile accesso (terra battuta e a tratti pezzi di roccia).

Proseguendo lungo il sentiero troviamo il cartello con indicante la Capanna Mara e il Rifugio Riella (circa 1/2 ore di cammino). Non ci fermiamo e costeggiamo la montagna, ma per problemi di tempo siamo stati costretti a risalire per un versante del Bolettone che ci ha condotti fino al sentiero che dopo pochi passi porta direttamente alla cima, dove si trova la Croce e il Rifugio Bolettone.
Osserviamo il panorama e cominciamo la discesa tra la piantagione di pini che contraddistingue il Monte.
Qui il percorso è molto ripido, fino ad arrivare ad un punto panoramico tra la pineta dove la attraversiamo per procedere sul sentiero che ci riporta alla Baita Patrizi. Da qui riprendiamo attraverso la pineta precedentemente descritta il sentiero fatto all’andata e arriviamo al parcheggio.

Il percorso è molto bello e offre splendidi panorami sulla zona del Lago alto, sul triangolo lariano e, in caso di giornata tersa, su tutta la catena montuosa (si vede molto bene il Monte Monviso).
La difficoltà è medio-bassa e il tempo che richiede è di poche ore, tranquillamente fattibile in una mattinata.
Intersezione

Intersezione

Rifugio custodito

Baita “La Cassaforte”

Intersezione

Baita Patrizi - 943 mt

Albero

Pineta

con possibilità di picnic
Panorama

Panorama

Intersezione

Intersezione

Panorama

Panorama

Intersezione

Intersezione

Intersezione

Intersezione

Intersezione

Intersezione

Cascata

Cascata

Vetta

Monte Bolettone

Waypoint

Baitello in legno

Panorama

Panorama

Waypoint

Dosso dei Faggi

Parcheggio

Parcheggio

Commenti

    Puoi o a questo percorso