Tempo  5 ore 47 minuti

Coordinate 1735

Caricato 29 ottobre 2019

Recorded ottobre 2019

-
-
319 m
2 m
0
2,9
5,9
11,71 km

Visto 67 volte, scaricato 3 volte

vicino Nebida, Sardegna (Italia)

Trekking ad anello con partenza e arrivo ai parcheggi di Porto Flavia (Vedi foto del waypoint nr 01).
Alle ore 08,30, abbiamo iniziato il nostro cammino passando dal cancello che abbiamo trovato subito sulla sinistra, tornando indietro sulla sterrata che dai parcheggi riporta a Masua. Varcato il cancello abbiamo percorso la sterrata in salita sino all'alltezza del sentiero sulla sinistra della sterrata (vedi forto del waypoint nr. 02), per proseguire costeggiando la falesia Schina 'e Monti Nai (vedi foto 1). Proseguendo sul sentiero abbiamo raggiunto la scala in ferro a pioli che ci ha consentito di superare una breve paretina non più alta di due metri, scalabile anche con una facilissima arrampicata di terzo grado (vedi foto del waypoint nr. 03). Proseguendo lungo il sentiero abbiamo raggiunto, dopo essere transitati lungo un passaggio ferrato (vedi foto del waypoint nr. 04) la terrazza panoramica, che si trova sulla sinistra del sentiero principale (per l'accesso vedi foto del waypoint nr. 05).
Dopo le foto di rito, proseguendo sul sentiero principale abbiamo trovato l'accesso ad una miniera, prima, (vedi foto del waypoint nr. 07) e ammirato da diverse angolature il faraglione Pan di zucchero e parte della costa, poi. Il punto migliore del belvedere è il punto panoramico segnato dalle indicazioni "Cai" raggiungibile, spostandosi sulla sinistra, del sentiero principale (vedi forto del waypoint nr. 09). Dopo aver oltrepassato su canali de sa Rocca Niedda e raggiunto il successivo altopiano, abbiamo proseguito sulla parte sinistra seguendo con molta attenzione il percorso che, seppur segnalato con dei bollini in vernice gialla, è poco evidente. Terminata la discesa tra la vegetazione il sentiero è tornato ad essere ben evidente. Raggiunta la parte bassa del rilievo abbiamo proseguito in direzione Canal Grande sino al bivio che porta sul sentiero che prosegue all'interno del canale. A questo punto abbiamo deciso, al fine di ammirare dall'alto la parte di costa del Canal Grande, di rendere wilde il nostro percorso, lasciando il sentiero principale e proseguendo, a vista, lungo i bordi della falesia (vecchio sentiero CAI), per poi raccordarci nuovamente al sentiero dell'interno canale, attraversando lo scosceso versante ricco di fitta macchia mediterranea e completamente privo di sentieri. Raggiunto il sentiero, abbiamo proseguito sino a raggiungere la sterrata per poi proseguire sulla sua parte sinistra sino a raggiungere dopo poche centinaia di metri, la nostra meta: il Canal Grande di Masua (vedi foto del waypoint nr. 11).
Il ritorno è stato decisamente tanto semplice, quanto noioso. Tornati indietro sul sentiero dell'anzidetto canale, che successivamente diventa sterrata, abbiamo iniziato la nostra risalita incontrando sulla sinistra un piccolo e poco interessante anfratto carsico (vedi foto del waypoint nr. 12)e attraversato, poi, una fattoria (vedi del waypoint nr. 14). La risalita è proseguita tenendo lungo le direzioni indicate nelle foto dei waypoint nr.13 e 15. Raggiunta la parte alta del percorso, aggirando la falesia Schina 'e Monti Nai (lato Masua), è iniziata la nostra discesa verso il punto di partenza. Da quel punto la sterrata è proseguita con una serie di tornanti. Sulla parte bassa del versante lato mare, abbiamo incontrano due aree con dei ruderi (vedi foto dei waypoint nr. 16 e 17).
Raggiunto il punto di partenza, abbiamo visitato la sottostante spiaggia.
Il percorso, se si tralascia la parte di percorso wilde in favore del sentiero ufficiale, è mediamente ben segnato e di facile esecuzione e senza passaggi tecnici.
Si consigliano, comunque, degli scarponi tecnici da montagna con elevato grip.
La nostra escursione è terminata, comprese diverse soste, alle ore 13,30 circa
dopo 5 ore.
Buoni passi a tutti.
Waypoint

01 - Parcheggio di Porto Flavia (Partenza/arrivo)

Parcheggio di Porto Flavia (Partenza/arrivo)
Waypoint

02 - Lasciare la sterrata ed immettersi sul sentiero a sinistra

Lasciare la sterrata ed immettersi sul sentiero a sinistra
Waypoint

03 - Scala a pioli

Scala a pioli
Waypoint

04 - Ferrata

Ferrata
Waypoint

05 - Terrazza panoramica

Terrazza Panoramica
Waypoint

06 - Bivio per terrazza panoramica

Bivio per terrazza panoramica
Waypoint

07 - Miniera

Accesso alla miniera
Waypoint

08 - Faraglione Pan di Zucchero

Faraglione del Pan di Zucchero - nome originario "Concali su Terràinu"
Waypoint

09 - A sinistra per il punto panoramico dall'alto del Pan di Zucchero

Immettersi sul sentiro a sinistra per raggiungere il punto panoramico dall'alto del Pan di Zucchero
Waypoint

10 - Proseguire sulla sinistra

All'uscita del sentiero proseguire sulla sinistra direzione Canal Grande di Nebida
Waypoint

11 - Canal Grande di Nebida

Canal Grande di nebida
Waypoint

12 - Piccolo anfratto carsico

Piccolo anfratto carsico
Waypoint

13 - Proseguire sulla sinistra

Proseguire sulla Sinistra
Waypoint

14 - Fattoria

Fattoria
Waypoint

15 - Proseguire sulla destra

Proseguire sulla destra
Waypoint

16 - Rudere

Rudere
Waypoint

17 - Ruderi

Commenti

    You can or this trail