-
-
931 m
549 m
0
3,1
6,2
12,47 km

Visto 789 volte, scaricato 12 volte

vicino Velletri, Lazio (Italia)

Partiti dalla Fonte Marcaccio, raggiungibile prendendo la strada a fianco del cimitero di Velletri, abbiamo raggiunto prima il rifugio della Forestale e, da lì, abbiamo svoltato a destra, in discesa, fino a raggiungere la Fonte Turano con annessa area picnic. Proseguendo siamo arrivati alla Fontana Donzelletta dopodichè siamo giunti all'Acqua Donzella con annessa chiesetta. La tappa più suggestiva è stata la successiva, le cosiddette "Insenature", in pratica dei piccoli canyons dove, complice il clima umido, c'è una vegetazione lussureggiante, piena di muschi e licheni, funghi parassiti che infestano tronchi caduti, il tutto condito da aperture in alto che fanno intravedere angoli di cielo veramente affascinanti, contornati da radici di alberi che sembra strano vedere "dalla parte di sotto". Infine abbiamo raggiunto il Maschio d'Ariano a quota 931 mt, antico e poderoso castello ormai diruto a cui fa compagnia le rovine della chiesa di San Silvestro, risalente al XII secolo, costruita sulle fondamenta di un tempio pagano risalente al 536 a.C. Presente anche un Torrino d'avvistamento da cui, nelle giornate limpide, è possibile scorgere tutta la valle sottostante, la pianura Pontina, le isole Pontine ed il litorale da San Felice Circeo fino ad Anzio. Il percorso del ritorno, dal Maschio d'Ariano, prende una strada che ci ha riportato al rifugio della Forestale e, da lì, in pochi minuti siamo arrivati all'auto, parcheggiata alla Fonte Marcaccio.
Segnali presenti anche se non abbondanti, molti da ridefinire in quanto cancellati dal tempo e dalle intemperie.

Commenti

    You can or this trail