Tempo in movimento  3 ore 45 minuti

Tempo  5 ore 34 minuti

Coordinate 2584

Caricato 26 luglio 2020

Registrato luglio 2020

-
-
1.794 m
1.409 m
0
3,9
7,9
15,76 km

Visualizzato 224 volte, scaricato 3 volte

vicino a Margone, Piemonte (Italia)

Si raggiunge Margone a 1409 m. slm per lasciare l'auto ed iniziare l'escursione e seguire le indicazioni per il rifugio Cibrario e le ciaspole rosse, si sale fino a raggiungere le rotaie della vecchia ferrovia Deacauville del 1932, che portava il materiale alla diga di Malciaussia prima della costruzione della strada. Il percorso incrocia un passaggio con gradini in ferro e corda fissa, utilizzabile nei mesi invernali ora si scende senza problemi, il sentiero prosegue fino a raggiungere una galleria dove si deve avere per forza la luce e prestare attenzione in caso di acqua(in alcuni periodi se ne potrebbe trovare parecchia). Seguendo il sentiero si raggiunge un corso d’acqua che genera la bella cascata visibile dalla strada sottostante. Il percorso ora prosegue in mezzo ai prati, fino all'ultimo tratto che taglia nuovamente la parete rocciosa, siamo sopra la strada. Un breve tratto in discesa molto ripido attrezzato con corda fissa e scalini e si arriva sulla strada asfaltata camminando ora su asfalto si raggiunge il lago a 1794 m. slm. Pausa pranzo e caffè per poi riprendere la marcia si può scendere a sinistra prima della diga fino al corso d’acqua emissario del lago, prestando attenzione che, se sono aperte le paratie del lago, l’attraversamento può risultare difficoltoso.Risalire sul sentiero poco visibile per qualche metro, poi si scende verso est sul vecchio sentiero per il lago, passando vicino a un gruppo di baite. Seguire il sentiero in leggera discesa fino ad incontrare una ripida salita, per scendere al lago Falin, uno specchio d’acqua ormai quasi scomparso. Dopo aver superato l’emissario del lago, si seguono i segni a sinistra che portano prima a un lungo traverso nel bosco, poi con ripida discesa fino quasi alla Stura, da dove si raggiunge in breve Margone punto di partenza della nostra escursione odierna.
Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Commenti

    Puoi o a questo percorso