Tempo  4 ore 52 minuti

Coordinate 1748

Caricato 6 aprile 2020

Registrato dicembre 2019

-
-
1.006 m
347 m
0
4,0
8,1
16,14 km

Visualizzato 137 volte, scaricato 2 volte

vicino a Grotte-Sotto le Noci, Marche (Italia)

Lasciata l'auto nella frazione di Grotte-Sotto Le Noci, a fianco della piccola chiesa (1 posto auto), risaliamo brevemente a sinistra per poi svoltare a destra passando una fontana.
Passate alcune case, la strada lascia il posto ad una carrozzabile che curva a destra in corrispondenza dell'ultima abitazione.
Seguiamo la strada bianca in leggera salita per circa 200 metri, poi svoltiamo a destra su sentiero che si inerpica deciso fino al Santuario Madonna della Grotta, posta a metà di un'aspra parete rocciosa.

##
La tradizione vuole che sia sorto in seguito all'apparizione della Vergine ad un pastorello del paese. La grotta teatro dell’evento si trova ad un centinaio di metri verso Vallacera, nel medesimo massiccio montuoso. Il luogo fu subito meta di pellegrinaggi di devoti, i quali, trovando molto scomodo l’accesso alla grotta dell’apparizione, trasferirono il culto in quella attuale (fonte: www.iluoghidelsilenzio.it)
##

Ripercorso a ritroso il ripido sentierino, torniamo sulla carrareccia e andiamo a sinistra, guadagnando quota con due tornanti e poi prosegue in continua salita, correndo parallela al Fosso Bianco che scorre 50 metri più sotto.
Più avanti, la carrareccia descrive un'ampia curva a destra, allontanandosi dal fosso e, con un'ultima salita, ci porta ad un bivio in piano dove svoltiamo a sinistra e raggiungiamo subito l'ampia conca prativa di Vallacera.
Lo sterrato, ora degradato a tratturo, taglia i prati fino ad arrivare sul fondo della valle dove compie un tornante verso sinistra in direzione di una casa in rovina.
Noi però al tornante svoltiamo a destra su sentiero che con uno strappetto ci fa guadagnare un'altra carrareccia, completamente ricoperta di foglie, che seguiamo per circa 120 metri.
Quando anche questa svolta a sinistra con un tornante, noi tiriamo dritto per poi svoltare a sinistra 30 metri dopo, prendendo un sentierino che sale per massima pendenza nel bosco.
Saliamo zigzagando tra gli alberi per circa 170 metri (pendenza media 27%), per poi immetterci su un miglior sentiero, che prendiamo verso destra con pendenze più moderate. Il sentiero poco più avanti curva a destra e scende leggermente e, raggiunto l'intaglio del Fosso Bianco, piega bruscamente a sinistra, ricominciando a salire deciso per circa 300 metri (pendenza media 34%) fino a raggiungere una mulattiera.
Svoltiamo a destra ed in breve usciamo dal bosco per raggiungere una bella zona prativa e, attraversata la provinciale, arrivare alla frazione di Poggio San Romualdo.
Dopo un breve giro turistico nella piccola e deserta località (chiaramente costituita al 99% da seconde case per la villeggiatura, in quel momento chiuse), riattraversiamo la SP14 170 metri circa più avanti per prendere una bella e larga strada bianca che taglia un prato, con belle viste sulla sinistra del gruppo montuoso oltre la piana di Fabriano (di cui non conosco il nome!).
Seguiamo la carrozzabile per circa 2km, passando da una zona aperta e panoramica ad una più boscata, poi, quando la strada curva a sinistra, noi tiriamo dritto per un tratturo che risale una gobba e si reimmette più avanti sulla strada lasciata poco prima, tagliando così alcune curve.
Poche decine di metri e la strada comincia a scendere dolcemente, fino ad arrivare ad un incrocio in corrispondenza di una curva a sinistra.
Qua abbandoniamo la comoda carrozzabile per andare dritto, superando una sbarra e continuando su sentierino il cui imbocco tra l'erba è evidenziato da alcuni picchetti.
Continuiamo a scendere dolcemente per prati con splendide viste sul Monte Conero e sul mare fino ad arrivare al limitare della radura, dove cominciamo a scendere più ripidamente sul fondo terra, reso fangoso per lo scioglimento della brina notturna.
Più avanti, il sentiero taglia con qualche tornantino e una lunga diagonale un'aspra parete rocciosa, con alcuni tratti leggermente esposti che, uniti all'infido brecciolino sciolto, richiedono un minimo di attenzione.
Dopo circa 2km dal bivio, il sentiero modera la discesa e curva a destra, dandoci una bella vista dall'alto sull'ormai vicino borgo di Castelletta.
Arrivati alla frazione, attraversiamo la strada asfaltata in prossimità della chiesa di Santa Maria del Piano e tiriamo dritto tra le case, ignorando le viuzze a destra e a sinistra e passando sulla destra della chiesa di Santa Maria Sopra Minerva per scendere ancora verso le ultime abitazioni.
Dopo un tornantino a destra, ormai fuori da Castelletta, la stradella si ricongiunge all'asfalto per che porta a Grotte-Sotto Le Noci, ma noi non lo tocchiamo neanche, prendendo la seconda carrozzabile bianca sulla destra, passando una sbarra che ne chiude il transito ai mezzi a motore.
Prendiamo quella di destra che cala con comodamente tra gli alberi e, dopo circa 750 metri, arriviamo ad un bivio dove svoltiamo a sinistra, sempre seguendo la carrareccia che, più avanti, supera il Fosso della Grotta su ponte e si immette su una più ampia pista proveniente da destra.
Svoltiamo a sinistra e continuiamo in falsopiano, al margine del bosco, fin che la strada non piega a destra per scendere alla strada asfaltata.
Andiamo a destra per circa 500 metri, seguendo la strada, fino a svoltare a sinistra per entrare in Grotta - Sotto Le Noci e chiudere l'anello.

Percorso il 23 Dicembre 2019.
Giro molto bello con una grande varietà di ambienti.
Segnavia 110 da Grotte - Sotto Le Novi a Poggio San Romualdo, 109 da Poggio San Romualdo a Castelletta. Da Castelletta a Grotte-Sotto Le Noci nessun segnavia.
fotografia

Grotte - Sotto Le Noci

Grotte - Sotto Le Noci
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Santuario Madonna della Grotta

Santuario Madonna della Grotta
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Vallacera

Vallacera
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Poggio San Romualdo

Poggio San Romualdo
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Vista

Vista
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Vista sul Conero e sul mare

Vista sul Conero e sul mare
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Castelletta

Castelletta
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Un tratto del percorso

Un tratto del percorso
fotografia

Grotte - Sotto Le Noci

Grotte - Sotto Le Noci

Commenti

    Puoi o a questo percorso