Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  3 ore 54 minuti

Coordinate 983

Uploaded 3 settembre 2016

Recorded settembre 2016

-
-
521 m
89 m
0
3,1
6,1
12,21 km

Visto 444 volte, scaricato 10 volte

vicino Colonnata, Toscana (Italia)

M. MORELLO: ANELLO DI QUERCETO
Effettuata il: sab. 3-9-16
Mappa usata: Monte Morello 1:25.000 ed SELCA
Dintorni di Firenze e Mugello 1:25.000 (M. Morello, Calvana e Mugello) ed.Multigraphic
Percorso tipo: E
Dati GPS rilevati: ore 4, km 13, disliv. m 510

DESCRIZIONE
Si parte da Piazza Mario Rapisardi di Colonnata, dove ha sede la Unione Operaia. Da qui si imbocca via Ginori passando davanti alla Chiesa di san Romolo, e poco oltre si entra, a sinistra, in via Luca della Robbia. A seguire via Vivaldi e via dei Redini. Via dei Redini sembra finire ad un’abitazione. In realtà poco prima curva a sinistra in discesa diventando una stradella asfaltata che ci porta ad attraversare con un caratteristico ponticello il ruscello Rimaggio.
Imbocchiamo, poi, via dei Capponi e ignoriamo, sulla nostra destra, via dei Valiversi da cui poi arriveremo alla fine della nostra escursione. Via dei Capponi prosegue lungo un alto muro di cinta tra campi di oliveti, passa davanti a Villa Capponi (ex Monastero di San Domenico) ed arriva a Querceto. Qui, in via don Egisto Bortolotti, troviamo il primo segno CAI del sent. 1 che seguiremo fino a Collina. Oltrepassiamo la Chiesa di San Jacopo a Querceto su via del Ghirlandaio e alla fine ignoriamo via della Botte che va a sinistra e prendiamo un sentiero sterrato a dritto, in salita.
Arrivati a Collina la tabella CAI indica il sent. 1 a destra, verso il Rifugio Gualdo e oltre. Noi abbandoniamo i segni CAI, per il momento, ed andiamo a sinistra arrivando alla Fattoria di Morello. Qui la strada finisce ed inizia il sentiero che, sempre senza segni, ci porta al Borgo Morello, ormai abbandonato. Qui inizia il sent. 10 che in costante salita ci porta alla Fonte del Ciliegio. Il sent. 10 dalla Fonte del Ciliegio continua fino a Poggio all’Aia prendendo il nome di “Rompistinchi”. Noi, però, ci dirigiamo sulla strada bianca a destra che in circa mezz’ora ci porta al Rif. Gualdo.
Dal Rif. Gualdo raggiungiamo, per la Panoramica Colli Alti, Collina e Le Catese. Poco sotto Le Catese lasciamo la Panoramica e, dopo un ponte sul Rimaggio, prendiamo a destra una sterrata che più avanti diventa sentiero (non segnato). Quando il sentiero arriva nella parte alta di Colonnata , entra in una asfaltata che prendiamo a sinistra. Seguendo dritti arriviamo in via Via Valiversi e via Capponi che, in senso contrario a quando siamo partiti, ci riporta alla macchina.
11-GIU-09 9:07:58
11-GIU-09 9:39:36
PZZA MARIO RAPISARDI

Commenti

    You can or this trail