Tempo in movimento  5 ore 14 minuti

Tempo  6 ore 53 minuti

Coordinate 2993

Caricato 20 ottobre 2018

Recorded ottobre 2018

-
-
1.442 m
542 m
0
4,2
8,5
16,91 km

Visto 212 volte, scaricato 14 volte

vicino Teggiano-Macchiaroli, Campania (Italia)

Rivedila qui in 3d insieme alle foto:
https://www.relive.cc/view/1916277667
Il percorso parte ai piedi della Chiesa di San Michele di Teggiano,appena finito l'asfalto.
Per la (quasi) totale assenza di segnaletica e difficoltà di orientarsi tra le varie creste è consigliato ad ESCURSIONISTI ESPERTI forniti di mappa e Gps nonostante tale percorso presenti un livello di difficoltà inferiore (guadagno altimetrico < 1000 mt ,terriccio e pietraio tollerabili,pendenze non eccessive)
Dopo una breve salita si gira a sx (vedi foto intersezione) prendendo il sentiero (non segnato) della vecchia "neviera" in direzione sud.Dopo poco più di 2 km e poco dopo aver superato il muro a secco in parallelo occorre guardare in direzione ovest e imboccare la traccia lasciata dagli animali cercando di mantenersi quanto più possibile sul lato di Monte San Giacomo anche a scapito di una maggiore pendenza e tenere come punto di riferimento l'antenna visibile dal punto di partenza.
Giunti sotto il ripetitore televisivo la vista sul Cervati,sui i finora "nascosti" paesi di Monte San Giacomo e Sassano è assolutamente da immortalare in qualche scatto fotografico così come tutti i paesi del Vallo di Diano da Caggiano a Montesano sulla Marcellana sul lato est che già da quota 850 mt potevamo vedere.Si noteranno sul lato ovest o sx guardando vs Nord se preferite ,i comuni di Polla Sant'Arsenio,San Pietro al Tanagro, San Rufo e ovviamente Teggiano.La vista spazierà a 270 gradi su Sito Alto ,Il monte Cavallo,il Sirino e la Montagnola,il Cocuzzo delle Puglie ,la spina dell'Ausinito e successivamente il Panormo e la Nuda negli Alburni una volta arrivati a toccare la prima Serra dei Cuponi.
Siamo a quota 1356 mt della Serra dei Cuponi qui seguendo le creste sulla nostra sinistra in direzione ovest passiamo alla Serra di Campo Soprano a mt 1446 slm il punto più alto del nostro percorso che si affaccia ancora sul Vallo di Diano e sull'imponente Monte Faggitella ,con la presenza di numerose creste,di Doline o meglio ancora conche dove non è immediato identificare subito la cresta giusta visto l'altezza non molto dissimile.
Un ulteriore saliscendi breve ci permette di andare sulla Serra La Manca poco piu bassa mt 1430 e meno spoglia di vegetazione nei dintorni ma che nel contempo ci permetterà di guardare uno spicchio della Piana del Sele
Si discende seguendo la cresta per la completa assenza di segnaletica e anche di un vero e proprio sentiero una volta arrivati ai 1060 mt è preferibile "tagliare" nel bosco alla sx in un breve fuorisentiero e zizzagando un po in discesa si troveranno tracce degli animali e un sentiero via via più largo "di congiuntura" con quello della Valle Bucana da percorrere in direzione est e arrivare dopo circa 3,5 km nella Fraz.di San Marco
Durata 7-8h comprese le soste
Distanza circa 16km
Dislivello 810 mt circa
Difficoltà: E

View more external

Commenti

    You can or this trail