Tempo  4 ore 53 minuti

Coordinate 1562

Uploaded 16 novembre 2017

Recorded novembre 2017

-
-
1.155 m
910 m
0
2,7
5,4
10,73 km

Visto 183 volte, scaricato 10 volte

vicino Razzuolo, Toscana (Italia)

Splendida ciaspolata nel complesso Giogo di Casaglia.
Partiamo dal parcheggio del ristorante Le Spiagge (mt.988), una strada poderale ci conduce a Ca’ di Vagnella, proseguendo in ambiente boschivo fino al Passo dei Ronchi di Berna (mt.1103). Qui il manto nevoso è veramente stupendo, con circa un metro di neve seguiamo il sentiero CAI n°505, i paesaggi che si aprono davanti a noi sono meravigliosi. Al Frassinello possiamo vedere il panorama sul versante romagnolo, purtroppo delle nubi in lontananza non ci permettono di spaziare con la vista all’infinito. Ci abbassiamo di quota, immettendoci sulla comoda strada forestale superiamo la Sorgente del Rovigo. Il sentiero n°505 piega a sinistra, noi proseguiamo a diritto sulla strada forestale fino al vicino Rifugio Capanna Sicuteri (mt.1076). Lasciamo la strada forestale seguendo (con la traccia GPS) un vecchio sentiero, scendiamo la Valle del Carbone, scarsi e non facilmente visibili i vecchi segnavia. Attraversato il piccolo torrente risaliamo sulla sponda opposta, una folta abetaia (ne troviamo alcuni caduti) ci conduce al Rifugio I Piani (mt.1026). Poco oltre il rifugio prendiamo a destra il sentiero n°743, dopo aver percorso un breve tratto ci facciamo attrarre dall’abbondante neve, abbandoniamo il sentiero scendendo lungo il bosco fino alla sottostante SP 477 e da qui al ristorante Le Spiagge. Continuando sul sentiero n°743 ci saremo collegati alla SP 477 in corrispondenza del ponte sul Torrente Rovigo.Questa bella escursione è apprezzabile anche in altre stagioni (senza la neve il grado di difficoltà è da considerarsi FACILE), secondo la mia opinione meglio se eseguita in senso contrario.

2 commenti

You can or this trail