Tempo  3 ore 29 minuti

Coordinate 1030

Caricato 3 giugno 2019

Recorded maggio 2019

-
-
448 m
183 m
0
3,2
6,3
12,62 km

Visto 33 volte, scaricato 4 volte

vicino Cassinasco, Piemonte (Italia)

LE SCULTURE E IL TEATRO ALL’APERTO DI QUIRIN MAYER
(anello Cassinasco--Bubbio)

INTRODUZIONE

La meta del nostro odierno percorso è il parco scultoreo di Quirin Mayer a Bubbio in località Sant’Ippolito.

PARCO SCULTOREO:
A Bubbio,sulla collina di Sant’Ippolito è stato costruito un parco scultoreo composto da cinque grandi terrazzamenti rivolti verso la valle Bormida e l’abitato di Bubbio dove sono state posizionate una ventina di sculture all’aperto realizzate da Quirin Mayer e un teatro all’aperto semicircolare in pietra di Langa che può ospitare 150 persone a sedere.
Teatro disponibile per molteplici manifestazioni culturali e di spettacoli vari.
QUIRIN MAYER:
Quirin Mayer è nato a Basilea nel 1927.
Nel 1990 inizia a disegnare figure geometriche astratte dipinte con colori acrilici.
Egli è passato,poi,dai disegni alle sculture realizzate utilizzando lamiere di alluminio ,ritagliate con il getto di una miscela di acqua e sabbia ad altissima pressione e laccate a colori vivaci con una vernice(utilizzata per le barche) altamente resistente agli eventi atmosferici.


PERCORSO

Il nostro percorso odierno si snoda lungo il versante(esposto a mezzogiorno)orografico six della valle Bormida di Millesimo.
SEGNALETICA:
---da Cassinasco al parco scultoreo in località Sant’Ippolito c’è la segnaletica bianco-rossa del sentiero regionale n. 511.
--da località Sant’Ippolito a Bubbio e,poi,fino a Cassinasco non c’è segnaletica.
Il percorso in data Maggio 2019 ha buona percorribilità e non esistono tratti critici per presenza di erba eccessivamente alta o vegetazione troppo abbondante ai lati del sentiero.
I sentieri e le stradina percorsi sono tutti riportati sulla Openstreetmap.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Posteggiata l’auto a Cassinasco si imbocca vicolo Milani che diviene ben presto un sentiero.
Si percorre un crinale collinare fino a raggiungere la cascina Poma.
Qui si incrocia una stradina asfaltata (strada Poma) dove si svolta a six.
Percorsi 200 metri,si svolta a six su sentiero che si snoda parallelo , alla six e a pochi metri da strada Poma.
Percorsi,così,400 metri si ritorna in strada Poma ,si svolta a six.
In località Roveta,al bivio (c’è un pilone votivo) si svolta a dex seguendo segnaletica del sentiero n.511.
Percorsi 700 metri,a scendere,si svolta a six su sterrata che attraversa dapprima vigneti,poi, area boschiva e che effettua un lungo traverso “a mezzacosta” sul versante orografico six della valle Bormida.
Si raggiunge stradina asfaltata in località Sant’Ippolito.
Si svolta a six e si effettua un percorso “andata e ritorno” fino al parco scultoreo Quirin Mayer.
Ritornati in strada Sant’Ippolito,si scende fino in fondovalle dove si attraversa la Sp n. 6 proseguendo diritti.
Percorsi 150 metri,alla chiesetta Sacra Famiglia si svolta a six
Si raggiunge Bubbio dove dalla provinciale si svolta a dex in strada Cafra(presente segnaletica).
Si passa accanto alla cappella Sizia e,percorsi 800 metri,si svolta a dex su sentiero che sale dolcemente per un lunghissimo tratto attraversando una bella e ben curata area boschiva.
Percorso 1 km. e più,si svolta a dex passando un rio su ponticello in pietra.
Percorsi ancora 600 metri nel bosco,si raggiunge il cascinale(in stato di abbandono) Cappellino.
Qui si svolta a six e.percorsi 500 metri, si raggiunge località Panavia dove c’è una area sosta per camper.
All’incrocio si svolta a dex e si raggiunge la provinciale da dove si svolta a dex in via San Carlo arrivando ,in pochi minuti,a Cassinasco.
Cascina Poma
strada Poma
Pilone votivo
gruppo foto(uno)
località sant'Ippolito
parco scultoreo
Teatro all'aperto
Chiesetta Sacra Famiglia
bivio strada Cafra
Ponticello su rio
Cascina Cappellino
Area sosta camper
torre medioevale

Commenti

    You can or this trail