Tempo  6 ore 51 minuti

Coordinate 1865

Caricato 15 settembre 2019

Registrato settembre 2019

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
824 m
489 m
0
2,2
4,5
8,95 km

Visualizzato 5167 volte, scaricato 127 volte

vicino a Monfestino, Emilia-Romagna (Italia)

Parcheggiamo al parcheggio Cascate del Bucamante
41028 Serramazzoni MO (in via Granorolo).

La passeggiata passa per i primi 2 km lungo le bellissime cascate del Bucamante. Vediamo diverse cascate, il gran masso, la congiunzione delle due cascate, la cascata principale del Bucamante e infine le Travertine. Le Travertine sono un insieme di tante vaschette, tutte di forme e dimensioni diverse, suddivise da paratie di travertino. Sono vaschette naturali formate dallo scorrere dell'acqua e dal deposito calcareo. Il riversamento progressivo delle acque crea un suggestivo insieme, molto bello da osservare.

Fino alla cascata principale (1,5 km dall'inizio) camminiamo sul sentiero Odina, poi proseguiamo per un breve tratto per il sentiero Titiro.

A questo punto vi domanderete ma chi sono Odina e Titiro? La storia della giovane castellana e del timido pastore, assomiglia molto a quella di Romeo e Giulietta romanzata dal noto drammaturgo inglese Shakespeare. Il finale è molto similare alla nota storia degli amanti di Verona.
La leggenda infatti racconta che dopo innumerevoli incontri nel bosco per poter vivere la loro storia d'amore i due amanti vennero scoperti e Odina fu segregata in un castello. Riuscì nonostante tutto, a scappare dalla sua prigione. E a ritrovare il suo Titiro con cui scelse la morte, piuttosto che vivere una vita l'uno lontana dall'altro.
Mano nella mano, si gettarono da una delle cascate trovando la morte. Creando così la leggenda da cui presero il nome i rivoli di acqua fresca ovvero "Buca degli amanti" (fonte: www.iviaggidiciopilla.it

Dalla valle saliamo ripidamente e proseguiamo sul percorso indicato con il bianco/azzurro. Seguiamo più o meno questo percorso fino a Monfestino. Camminiamo attraverso pezzi di foresta con l'occasionale parte aperta di prati. A un certo punto passiamo molto vicino alla sorgente del Bucamante.
A Monfestino troviamo un bellissimo castello (non aperto al pubblico) e una chiesa. Ma forse ancora più importante: troviamo l'acqua potabile. (Sia sulla piazza vicino al castello che all'ingresso del cimitero.)
Dopo Monfestino iniziamo la discesa che si presenta piuttosto ripida in alcune parti. Camminiamo quasi sempre attraverso pezzi di foresta.

Il percorso è ideato in senso orario. Da un punto di vista tecnico, probabilmente sarebbe un po' più semplice camminare nella direzione opposta, ma credo che non sarebbe bello camminare in discesa lungo il tratto con le cascate.
Stranamente, trattandosi di un percorso molto frequentato, non ci sono tavoli picnic ne panchine lungo il percorso.
Troviamo acqua potabile dopo 5,6 km (Vicino al Castello di Monfestino)
Particolarità del terreno: in parte scivoloso, in parte ghiaia e in parte sassi.
Il percorso è di difficoltà media dal punto di vista tecnico, servono scarpe da trekking.
Gran parte è ombreggiato, perciò è un percorso adatto a tutte le stagioni. In estate, la presenza di acqua corrente fornisce ulteriore rinfresco.

Se pensi che sia una bella passeggiata, lascia un feedback. Se hai avuto problemi, scrivimi un messaggio.

Vedi altro external

Informazione

Ripetitori Radio Bruno

Informazione

Area di volo Monfestino

Intersezione

Andare a sinistra sul sentiero Odina

Cascata

Cascata

Cascata

Cascata

Intersezione

Tenere sinistra

Cascata

Gran masso

Cascata

Congiunzione 2 cascate

Cascata

Cascata principale del Bucamante, continuare sul Ritorno sentiero Tuturi

Intersezione

Andare a sinistra

Intersezione

Andare a sinistra - Da adesso seguiamo il sentiero bianco/azzurro da MTB 'contro la direzione'. (E' anche per pedoni)

fotografia

Una piccola area di Travertine

Informazione

Ritorniamo sul sentiero Odina/CAI 480. Continuare seguendo le indicazioni bianco/azzurro

fotografia

Travertine

Informazione

Andiamo a sinistra (bianco/azzurro). Il vecchio sentiero CAI 480 proseguiva verso destra.

panoramica

Vista su Monfestiono - ritorno sul percorso originale CAI 480.

Intersezione

Andare a destra

Informazione

La Sorgente del Bucamante si trova a 200 m (lato sinistra)

Waypoint

Sentiero

Waypoint

Tenere sinistra a bordo campo.

Waypoint

Traversare il campo a sinistra del alberetto

Intersezione

Girare sinistra verso la chiesa

fontana

Piazza chiesa e castello con acqua potabile

Castello di Monfestino Rocca medioevale costruita dai Balugola nel XI secolo. Data la sua posizione strategica, questo castello fu un importanttissimo punto per il controllo dell'intera valle e della strada per Toscana.
Intersezione

Andare a destra, via del cimitero monfestino

Waypoint

Sentiero

Waypoint

Sentiero

panoramica

Belvedere

Intersezione

Tenere sinistra

9 commenti

  • Foto di Escursionisti pacati

    Escursionisti pacati 19-ott-2019

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Percorso molto bello. Il percorso è descritto molto bene. Facile da seguire. Consigliato.

  • Foto di Erik De Groot

    Erik De Groot 20-ott-2019

    È bello sapere che hai pensato che fosse una bella passeggiata. E grazie per aver condiviso le tue esperienze!

  • Foto di wigim

    wigim 23-feb-2020

    Bel percorso. Attenzione che il primo bivio non è segnalato. Sentieri ombreggiati dentro al torrente. Sopra si è di costa al sole. Occhio d'estate. Belle le cascate ma ricordate che è un piccolo torrente. Complimenti per la descrizione del percorso.

  • Foto di Lorenzo Gallo

    Lorenzo Gallo 27-mag-2020

    Buona sera
    volevo chiedere chiarimenti sulla durata del percorso...sono indicate quasi 7 ore per 9 km di percorso...possibile?
    Qual'è in effetti la durata senza considerare pause?
    Grazie
    Lorenzo

  • Foto di wigim

    wigim 27-mag-2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Le 6 ore sono quelle che impieghi con grigliata e mangiata. Il giro è piuttosto facile. 1ora e mezza si fa. Poi dipende dalla gamba.

  • Foto di Erik De Groot

    Erik De Groot 27-mag-2020

    Concordo. In due orette si può fare.
    Io perdo molto tempo a scattare foto e a descrivere il percorso. E mi siedo sempre per un bel picnic lungo la strada.....

  • Foto di Lorenzo Gallo

    Lorenzo Gallo 28-mag-2020

    giustamente...perfetto...grazie!
    Appena lo faccio inserirò un commento...Ciao

  • rosangela dore 22-set-2020

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Piacevole percorso, ben descritto, il tratto con le cascate è frequentatissimo durante i fine settimana

  • Foto di Erik De Groot

    Erik De Groot 22-set-2020

    Grazie per la tua recensione!
    Ultimamente le cascate del Bucamante sono infatti diventate molto frequentate dagli escursionisti. Ciò è probabilmente dovuto alla pubblicità fatta per esse dalla Gazzetta di Modena.
    Ma meritano certamente una visita, comprese le foreste circostanti che ho voluto includere nel percorso.

Puoi o a questo percorso