-
-
2.026 m
1.264 m
0
2,0
4,0
8,04 km

Visto 153 volte, scaricato 4 volte

vicino Gioia Vecchio, Abruzzo (Italia)

Escursione su una montagna non comune e poco esplorata del Parco. Partenza dal km 25 della sp Pescasseroli - Bisegna sulla destra della strada si vede un evidente sentiero vi è una roccia rovesciata con il numero W6. Il sentiero è pressoché non segnato l'imbocco si perde lungo una carrareccia percorsa da un trattore. Si decide di deviare a sinistra e cercare di risalire il pendio. Incrociamo un vecchio sentiero giallo e rosso che attraversa il vallone dell'Atessa e ci porta su una cresta che conduce all'omonima cima (1798 mt.). Da qui scendiamo sulla sella dove incrociamo il sentiero W6 (se è lui sentieri rossi scoloriti). pieghiamo a destra e inizia un'irta salita che conduce sulla cima boscosa quasi inesistente di Monte Pietra Gentile (1979 mt.). scendendo di poco vi sono delle caratteristiche grosse pietre calcaree da cui prende il nome la montagna. Discesa cercando di riprendere il sentiero W6 che troviamo molto in fondo. Montagna da evitare se si è soli, si perde facilmente l'orientamento.

Commenti

    You can or this trail