Coordinate 4020

Caricato 21 luglio 2017

Recorded luglio 2017

-
-
2.616 m
388 m
0
16
31
62,69 km

Visto 519 volte, scaricato 7 volte

vicino Fratte, Trentino-Alto Adige (Italia)

Il Lastè delle Sute è la cima piú elevata della catena centrale dei Lagorai, e come tale anche un eccelso punto panoramico.
Questo itinerario propone una salita passando per l'Alpe Laghetti, uno dei luoghi piú isolati anche perché privo di sentiero segnato. Serve staccarsi dal sentiero 316 per Forcella Lagorai a quota 2152, e si raggiunge la cresta spartiacque in corrispondenza di una forcella poco a ovest del Cimon del Lasteolo. Il sentiero segnato 321 qui è proprio in cresta, e quindi lo si incontra subito.
Il tratto fra la forcella e la cima, caratterizzato proprio da un piano inclinato sassoso (lasté) che dà il nome, è ricco di opere di guerra, a cominciare da un bel cunicolo con due feritoie proprio alla forcella.
Discesa su Forcella Lagorai con l'aiuto di alcuni cavi d'acciaio.
La traccia comprende anche l'accesso ciclistico a Passo Cinque Croci con partenza da Borgo, con il classico trucco di non andare a Scurelle o Strigno a prendere la strada del Crucolo. bensí cominciare la salita sulla provinciale del Manghen, indi traversare alla strada di Val Campelle per la strada di Pontarso, che ora tra l'altro è stata anche asfaltata nella parte alta, benché il tratto piú ripido proprio dopo il ponte rimanga ancora sterrato.
Un tempo segnava l'inizio dello sterrato, ora l'asfalto prosegue ancora per qualche centinaio di metri fino al limitare del bosco.
La malga rimane poco sopra la strada.
Ultima acqua prima di Passo Cinque Croci
Spuntone panoramico che val la pena di raggiungere, con breve deviazione.
Segnato a quota 2152 sulla carta.
Piccolo specchio d'acqua molto fotogenico...
La cima, 2626 metri.
Una delle piú alte insellature della catena.
Dietro la malga, ottimo posto per legare la bici.

3 commenti

You can or this trail