Tempo in movimento  2 ore 45 minuti

Tempo  4 ore 51 minuti

Coordinate 1592

Caricato 12 settembre 2019

Registrato settembre 2019

-
-
1.968 m
1.364 m
0
2,2
4,5
8,97 km

Visualizzato 128 volte, scaricato 7 volte

vicino a Collinetta, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Classica escursione alle Alpi Carniche al confine con l’Austria. Raggiunta con l’auto Collina e dopo pochi metri il rifugio Tolazzi, iniziamo la salita con discreta pendenza (sentiero CAI 144). Dopo le prima curve su un fastidioso fondo di cemento il sentiero si sdoppia (pur restando segnalato col 144) permettendo la possibilità di percorrere una scorciatoia che aumentando ovviamente la pendenza taglia tutte le volute del sentiero principale che sale invece un po’ più dolcemente. A circa metà salita si ricongiungono. Il risparmio in ordine di tempo è di soli 10 minuti per cui abbiamo optato per la via normale in salita e la scorciatoia in discesa. Arriviamo al rifugio Lambertenghi in un’ora e mezza accompagnati da insistenti fischi di marmotte. Ancora 5 minuti e si raggiunge il passo Volaja sede di numerosi resti di manufatti bellici e di un bellissimo crocifisso di epoca decisamente più moderna. Si apre al di là del passo una splendida vista del lago e del rifugio austriaco in una cornice di rilievi rocciosi affascinanti.
Dal punto di vista naturalistico geologico le rocce presenti sono molto antiche, risalgono al periodo Paleozoico, in particolare, nei pressi del rifugio Lambertenghi, si trovano le rocce sedimentarie più antiche della penisola italiana: più di 500 milioni di anni.
fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

Commenti

    Puoi o a questo percorso