Coordinate 535

Caricato 5 giugno 2013

Recorded giugno 2013

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.932 m
847 m
0
2,3
4,6
9,2 km

Visto 17953 volte, scaricato 115 volte

vicino Introbio, Lombardia (Italia)

in Valsassina a Introbio sulla via principale superata la splendida villa ora sede del Municipio, poco avanti si trova sulla sinistra apposita area di parcheggio. I cartelli segnaletici per la Val Biandino sono quasi di fronte. Si può partire da qui o spingere la macchina sulla stradina poco assestata che si inerpica subito sopra Introbio con fatica fino ad un primo ponte, salire oltre non conviene. Comunque la Val Biandino grazie alla sua bellezza, è meta molto frequentata.
Esiste la possibilità di salire alla valle con un servizio di Jeep svolto dai gestori dei due Rifugi collocati nella stupenda conca. La risalita a piedi per la stradina, e tratti di sentiero che la tagliano, non è molto piacevole, ma arrivare a guadagnare l'inizio della valle merita la fatica del percorso. La bella conca in fondo è chiusa dalla vertiginosa punta, da questa prospettiva, del Pizzo dei Tre Signori.
All'inizio si passa dall'ottimo Rif. Tavecchia (1510 m), lasciato sulla sinistra, poco meno di un oretta sulla stradina bianco che si inoltra nella valle, si arriva all'antica chiesetta attaccata al Rif. Madonna della Neve (1595 m), collocato a circa metà valle.
Da qui ci sono due possibilità, appena superato Madonna della Neve, si prende un sentierino, cartelli segnaletici, che attraversa i pascoli innalzandosi sulla sinistra, oppure seguire la strada bianca che supera le ultime case dell'Alpe Sasso in fondo valle, si inverte la marcia sul lato sinistro e con alcuni zig-zag si sale a ricongiungersi con l'altro sentiero. Ancora un tratto di cammino e si arriva al piccolo Laghetto del Sasso, distante poco meno di un oretta dal Rif Madonna della Neve.
Mantenendosi sul sentiero che prosegue passando sotto la variegata mole della parete del Pizzo dei Tre Signori, si arriva, sul versante opposto a salire al Rif.Grassi.
Facile gita escursionistica che si presta, a secondo di quanto si vuole camminare, a tante varianti e possibilità. Compresa la vetta del Pizzo dei Tre Signori, per i più forti, e l'impegnativa salita per il percorso invernale all'inizio di primavera.
Calcolare: da Introbio 3-3,30 ore al Lago spingendo la macchina per un primo pezzo si guadagna circa mezz'ora.
In fondo alla Val Biandino
il laghetto della Val Biandino sotto il Pizzo dei Tre Signori
al centro della Val Biandino
all'imbocco della Val Biandino

7 commenti

  • Foto di BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 7-giu-2013

    Bellissima valle!

  • Foto di ady green

    ady green 7-giu-2013

    Incredibile meraviglia! https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/lago-di-sasso-in-val-biandino-lo-4616642#wp-4616644/photo-2324819

  • Foto di ady green

    ady green 7-giu-2013

    Che bella! https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/lago-di-sasso-in-val-biandino-lo-4616642#wp-4616645/photo-2324849

  • Foto di Giovannibad

    Giovannibad 13-lug-2013

    quando si sbuca nella parte alta.

  • Foto di BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 13-lug-2013

    Infatti, quando si è al cospetto del Pizzo dei Tre Signori.

  • Foto di alfiere nero

    alfiere nero 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    Gita facile senza difficoltà tecniche.
    Faticosa, a causa della lunghezza del percorso.
    La consiglio a persone ben allenate.

  • Foto di vittorio filippone

    vittorio filippone 12-apr-2019

    I have followed this trail  View more

    consigliato nel mese di maggio, salire in quota con la natura in fiore eè uno spettacolo notevole. e poi ci sono anche ritornato...

You can or this trail