Tempo  6 ore 13 minuti

Coordinate 2796

Caricato 15 maggio 2019

Recorded settembre 2018

-
-
123 m
69 m
0
8,7
17
34,79 km

Visto 95 volte, scaricato 2 volte

vicino Milan, Lombardia (Italia)

La Via del Mare da Milano a Portofino un progetto di cui sentivamo parlare da circa 10 anni: l'unione della Greenway Milano-Varzi con la ben nota Via del Sale che da Varzi porta alla coste genovesi.
Poteva mancare nella nostra lista? Certo che no! :)

L'abbiamo percorsa da Milano a Capanne di Cosola (i primi 127 km), avendo già fatto il tratto da Capanne di Cosola a Portofino (San Fruttuoso, in realtà, ma siamo li li) nel trekking da Piacenza a San Fruttuoso.

Da notare alcune sovrapposizioni:
- da Pavia a Varzi la greenway ripercorre pari pari la Via dei Malaspina
- gli ultimi 10km, da Pian della Mora a Capanne di Cosola, sono in comune con la Via del Mare che parte da Tortona.

Le tappe le abbiamo divise in questo modo:
1) Milano - Pavia
2) Pavia - Cervesina
3) Cervesina - Rivanazzano Terme
4) Rivanazzano Terme - Varzi
5) Varzi - Capanne di Cosola
come accennavo prima, la Via da Capanne di Cosola in poi l'avevamo già fatta e potete trovarla qua:
Tappa 6: Capannette di Pej - Casa del Romano
Tappa 7: Casa del Romano - Torriglia
Tappa 8: Torriglia - Calcinara
Tappa 9: Calcinara - San Fruttuoso

------------------------------------------------

Il 29 Settembre 2018 partiamo da Piazza Duomo a Milano per la prima delle cinque tappe che ci porteranno a Capanne di Cosola.
Non abbiamo una traccia gps da seguire ne mappe da consultare, sappiamo solo che dobbiamo raggiungere il Naviglio Pavese e la ciclo-pedonale per Pavia.
Facciamo il percorso più logico: Via Torino, Corso di Porta Ticinese, Piazza XXIV Maggio.
Eccolo li il Naviglio!
Prendiamo via Alzaia Naviglio Pavese e costeggiamo a destra il corso d'acqua per circa 6km, uscendo dal cuore di Milano per passare vari quartieri sempre più periferici.
Purtroppo non sempre c'è un marciapiede e alcuni tratti li facciamo a bordo strada (strettina) con le auto che ci fischiano sulle orecchie. Non proprio il massimo!
Dopo circa un ora da Piazza XXIV Maggio arriviamo ad Assago, sul retro dell'immenso parco commerciale Milanofiori. Qua finalmente comincia la ciclo-pedonale (la "greenway", come la chiamano) che in quattro ore e mezza ci porta alle porte di Pavia.
Lungo il tragitto incontriamo Cassino Scanasio, Rozzano, Moirago, Badile (dove passiamo dalla sponda destra a quella sinistra del Naviglio), Binasco, Casarile e Certosa di Pavia, restando però sempre fuori dal centro...quindi niente bar o ristori (almeno, noi non ne abbiamo visti).
Poco dopo aver passato la chiesa di San Giuseppe passiamo nuovamente sulla sponda destra del Naviglio per continuare sulla pedonale parallela a Viale della Repubblica.
Passata la rotonda costeggiamo il parco del Castello Sforzesco e proseguiamo in Corso Strada Nuova, attraversando il centro di Pavia per arrivare al Ponte Coperto, dove finisce la nostra tappa.

Segnaletica: incredibilmente assente. Nulla. Zero.
Piazza Duomo, Milano...partenza!
Colonne di San Lorenzo, Corso di Porta Ticinese, Milano
Porta Ticinese, Milano
Incrocio Alzaia Naviglio Pavese - Viale Liguria, Milano
Parco Cascina Caimera
Alzaia Naviglio Pavese
Alzaia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Ciclovia Naviglio Pavese
Corso Strada Nuova, Pavia
Corso Strada Nuova, Pavia
Ponte Coperto, Pavia

Commenti

    You can or this trail