Tempo  un giorno 23 ore 24 minuti

Coordinate 1521

Caricato 3 novembre 2015

Recorded luglio 2011

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
2.376 m
78 m
0
3,1
6,2
12,37 km

Visto 2120 volte, scaricato 131 volte

vicino Cesacastina, Abruzzo (Italia)

(Escursione svolta a luglio 2011 con gli amici di outdoor con bivacco in tenda )
Per arrivare alla Valle delle Cento Cascate occorre dirigersi presso Cesacastina, una frazione teramana del comune di Crognaleto. Giunti in paese, è fondamentale percorrere la strada situata alla destra della Chiesa, inizialmente su fondo asfaltato, e proseguente su fondo sterrato (prestare attenzione alle sospensioni e al paraurti). Percorsi tre chilometri in macchina, si arriva ad uno spiazzo dove si può parcheggiare la vettura.
Seguendo il sentiero sulla sinistra, percorribile anche in auto (riconoscibile da una sbarra verde rialzata) per un chilometro circa, si arriva ad un ponticello dove è presente la captazione dell'ENEL.
Oltrepassato il ponticello una stradina chiusa con una catena conduce dinanzi ad un rifugio. Alle spalle del rifugio parte il sentiero.
Il sentiero si snoda nella faggeta, attraversando un campo incolto dove le ortiche feriscono le gambe (preferibili pantaloni lunghi o calze alte). Tuttavia l'atmosfera creata dal verde e dagli scorci campestri offre una piacevole sensazione. Si arriva dinanzi ad una vecchia strada su fondo sterrato, e sulla immediata destra il proseguo del sentiero. Continuando per il sentiero, segnaletica CAI sugli alberi riportanti i colori bianco - rosso, ci si ritrova ai bordi di una prima cascata. Salendo sulla sinistra e costeggiando le cascate, ci si ritroverà in un prato dalla quale sarà possibile osservare al meglio il panorama. Il panorama circostante è a dir poco splendido:la sorgente è in un anfiteatro di pascoli tra il Monte Gorzano la Costa delle troie e le Cime della Laghetta e su una lunghissima lastronata scorre la cascata che in primavera è davvero copiosa. La salita sulla Laghetta mt.2368 avviene fuori sentiero per azimut salendo sui pratoni a cespuglio, ma giunti in vetta la fatica è ampiamente ripagata dal panorama che è mozzafiato sul lago di Campotosto e verso il Gran Sasso la via del rientro avviene per lo stesso itinerario.
(Escursione consigliata in tarda primavera per i giochi di acqua delle cascate)
Laga - Cima della Laghetta

1 comment

  • antonioSA 16-dic-2018

    I have followed this trail  View more

    Ho fatto questo percorso a luglio. Bellissimo paesaggio e panorami. Ma molto impegnativa l'ultima lunga salita perché senza sentiero, in erba un po' alta... Ho messo a dura prova il mio ginocchio destro...

You can or this trail