Tempo  4 ore 3 minuti

Coordinate 2323

Caricato 15 dicembre 2019

Recorded dicembre 2019

-
-
361 m
181 m
0
4,2
8,4
16,82 km

Visto 52 volte, scaricato 4 volte

vicino Viverone, Piemonte (Italia)

|
Mostra l'originale
ITALIA - Via Francígena - VFI08 - Da Viverone (provincia di Biella), a Ropollo, Cavaglià e Santhià (provincia di Vercelli)

⇐ Link alla tappa precedente: ITALIA - Via Francígena - VFI07 - Da Ivrea al Lago di Campagna, Burolo, Bollengo, Palazzo Canavese, Piverone e Viverone

La Via Francigena (chiamata per essere la rotta della Francia), chiamata anche Itinerario del Sigerico o Via Romea-Francigena , è un itinerario a lunga distanza (2.040 chilometri), che è diviso in circa 105 tappe e corre dalla città Inglese da Canterbury, a Roma e viceversa.

Il percorso è riconosciuto dal Consiglio d'Europa, come uno dei nove "Grandi itinerari culturali europei", ed è l'erede della moltitudine di strade che hanno viaggiato in Europa in tutte le direzioni fin dai tempi antichi e anche verso la metropoli di Roma, storica La sede del papato e della curia cattolica, la cui innegabile influenza politica, economica, militare e religiosa, ha reso questa città, per secoli, una destinazione da non perdere per numerosi sforzi politici, amministrativi, culturali e religiosi.

Allo stato attuale, estraneo a questi fini; relegata all'oblio il mito del pellegrinaggio alla falsa tomba di San Pietro, in Vaticano, e svalutato le indulgenze che hanno stimolato l'afflusso di escursionisti a Roma, la Via Francigena è, soprattutto, un percorso escursionistico che aspira ad abbinare il transito attraverso splendidi siti naturali (attraversa tre importanti catene montuose: il massiccio del Giura, le Alpi e l'Appennino), con la vicinanza di piccole città che offrono uno straordinario patrimonio culturale, artistico e monumentale.

In Italia, la Via Francigena è contrassegnata dal solito logo di questo itinerario (sagoma di un camminatore con abiti medievali, borsa e drone, in giallo), anche se ci sono anche sezioni contrassegnate con i colori bianco e rosso caratteristici dei sentieri del Gran Viaggia in altri luoghi in Europa; con le frecce gialle che si trovano anche su alcuni sentieri svizzeri e sulle strade per Santiago spagnolo, anche se non sono sempre affidabili, poiché sono utilizzate anche per la marcatura di altre rotte italiane; e infine, con un variegato assortimento di etichette adesive, che danno un'aria leggermente anarchica alla segnaletica, ma aiutano anche.


Logo della Via Francigena

Tuttavia, la segnalazione è piuttosto irregolare e in alcune sezioni mediocre e confusa, quindi è conveniente usare il GPS.

Riferimenti di questa fase, mappe e altre informazioni utili sono disponibili sul sito web de La Vía Francígena .

COMMENTO SULLE FASI:

Come ho detto nella fase precedente, mi sembra un errore di progettazione del percorso, che non passa nemmeno una breve sezione, lungo le sponde del Lago Viverone, di origine glaciale e che fa anche parte dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea.

Approfittando del fatto che si tratta di una breve tappa (e tra l'altro, abbastanza monotona), una piccola deviazione dell'itinerario, passando attraverso il Lago di Viverone, avrebbe permesso di migliorarlo notevolmente, fatto salvo il passaggio attraverso le città (Viverone, Roppolo e Cavaglia) , il che dà l'impressione che sia l'unica cosa che interessa a chi ha realizzato il layout.

In questo caso, e dato che questa fase e la fase precedente sono facili da percorrere, e non troppo lunghe, è anche possibile unirle in un unico percorso, a condizione che il tempo dell'anno lo consenta, poiché oltre ad avere una buona resistenza fisica e tanta voglia di camminare, per questo sono necessarie almeno 9-10 ore di luce.

Indice IBP: 43 HKG
Distanza totale: 16.68 Km
DESN. Salita cumulativa: 51,17 m
DESN. discesa cumulativa: 149.74 m
Altezza massima: 353 m
Altezza minima: 181,1 m
Tempo totale: 4:03:24 h
Tempo in movimento: 3:47:28 h
Tempo di arresto: 0:15:56 h
Velocità media totale: 4,11 Km / h
Velocità media in movimento: 4,4 Km / h


Indice IBP. L'indice IBP è un sistema di valutazione automatico che calcola la difficoltà di un percorso percorso
fotografia

Viverone

Viverone
fotografia

Ropollo. Pueblo y castillo

Ropollo. Pueblo y castillo
fotografia

Buenos bosques, pero la ruta va por asfalto

Buenos bosques, pero la ruta va por asfalto
fotografia

Camino de tierra

Camino de tierra
fotografia

Bonito camino carretero

Bonito camino carretero
fotografia

Cavaglià

Cavaglià
fotografia

Rodeo por carretera local, para huir del tráfico de la SP143

Rodeo por carretera local, para huir del tráfico de la SP143
fotografia

Todo muy llano y por asfalto

Todo muy llano y por asfalto
fotografia

Canal de riego

Canal de riego
fotografia

Largas rectas por camino rural de grava, entre campos de maíz

Largas rectas por camino rural de grava, entre campos de maíz
|
Mostra l'originale
Intersezione

Paso elevado autopista y AVE. El trazado oficial da un gran rodeo innecesario, que se evita con 30 metros a través del campo.

Superstrada e AVE. Il layout ufficiale prevede una grande deviazione non necessaria, che viene evitata con 30 metri attraverso il campo.
fotografia

Canale Cavour. Buenos senderos de tierra en las márgenes

Canale Cavour. Buenos senderos de tierra en las márgenes
fotografia

Tramo final, hacia Santhiá, por buen sendero de tierra

Tramo final, hacia Santhiá, por buen sendero de tierra
fotografia

Santhià

Santhià

Commenti

    You can or this trail