Tempo  8 ore 21 minuti

Coordinate 2350

Caricato 12 luglio 2017

Recorded luglio 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.264 m
755 m
0
6,3
13
25,29 km

Visto 918 volte, scaricato 11 volte

vicino Cassio, Emilia-Romagna (Italia)

|
Mostra l'originale
⇒ Collegamento alla tappa successiva: ITALIA - Via Francígena - Da Montelungo a Cavezzana d'Antena, Groppoli, Arzengio, Pontremoli e Borgo di Ponticello

Tour della Via Francigena, in Italia. Da Cassio, frazione del comune di Terenzo, in provincia di Parma, a Berceto, Passo della Cisa e Montelungo.

La Vía Francígena (il percorso che proviene dalla Francia), chiamato anche Itinerario del Sigerico o Vía Romea-Francígena , è un itinerario a lunga distanza (2.040 chilometri), che è diviso in circa 86 tappe e parte dalla città inglese di Canterbury, a Roma, e viceversa.

Il percorso è riconosciuto dal Consiglio d'Europa, come uno dei nove "Grandi itinerari culturali europei", ed è l'erede della moltitudine di strade che hanno viaggiato in tutta Europa fin dall'antichità in direzione della metropoli di Roma, storica sede del papato e della curia cattolica, la cui innegabile influenza politica, economica, militare e religiosa, ha reso questa città, per secoli, un punto di destinazione obbligatorio per numerosi sforzi politici, amministrativi, culturali e anche religiosi.

Allo stato attuale, estraneo a questi fini; relegato nell'oblio il mito del pellegrinaggio alla falsa tomba di San Pietro, in Vaticano, e svalutato le indulgenze che stimolavano i camminatori a camminare verso Roma, la Via Francigena è, soprattutto, un percorso escursionistico che unisce il transito attraverso bellissimi luoghi naturali (attraversa tre importanti catene montuose: il massiccio del Giura, le Alpi e l'Appennino), con la vicinanza di piccole città e città, che offrono uno straordinario patrimonio culturale, artistico e monumentale.

In questo giorno, partendo da Cassio, il sentiero corre lungo un tratto di circa 3 km., La strada statale che porta al Passo della Cisa. È una delle poche sezioni di asfalto che il palcoscenico presenta.

Viene riconosciuto lo sforzo di coloro che hanno tracciato la rotta, per evitare per quanto possibile il contatto con le strade (cosa che potrebbe già essere imitata dai "grandi strateghi" che sprecano milioni di euro in Spagna in sussidi per "migliorare l'accesso" sul Camino de Santiago ) e la maggior parte del palcoscenico corre lungo sentieri sterrati e strade forestali, con alberi abbondanti.

È una tappa a cavallo di due regioni italiane: l'Emilia-Romagna e la Toscana.

Sulla strada, il sentiero attraversa la cittadina di Castellonchio; attraverso l'interessante città di Berceto, con un bellissimo Duomo dedicato al suo patrono, San Moderanno; e dalla località di Passo della Cisa, nel limite delle suddette regioni.

L'unica sezione di importante salita del percorso, è quella del Monte Valoria (1.230 metri), limite anche di entrambe le regioni, dalla cui cima viene avvistata una splendida vista panoramica, che perderanno coloro che optano per un percorso alternativo che porta anche al Passo della Cisa, passando prima per l'Ostello, situato alla periferia di questa città.

Nella parte finale del percorso, il percorso attraversa la strada SR-62, e a questo punto scegliamo di concludere la tappa trascorrendo la notte nella città di Montelungo, situata a circa 2,5 km. di questo incrocio. Naturalmente, secondo gli abitanti di questo luogo, il "vecchio" sentiero attraversava la sua città. Cosa mi sembra questo?

IBP: 87

View more external

Cassio, Terenzo (Parma)
Vista e inicio del recorrido
Sendero
Fuerte subida
Castellonchio
Subiendo hacia Monte Marino (989 metros)
San Genesio (953 metros)
Veduta del paese di Berceto, provincia di Parma, Regione Emilia-Romagna
Berceto, provincia de Parma, Región de Emilia-Romagna
Subida hacia el Monte Valoria
Cruce Pineda Monte Cavallo
Vista en la subida del Monte Valoria
Cima del Monte Valoria (1.230 metros).
Passo della Cisa
Porta Toscana de la Via Francigena, en Passo della Cisa. Límite entre las regiones de Emilia-Romagna y Toscana
Sendero
Merendero
Attraversa il percorso con la SR-62. A questo punto, facciamo una deviazione, per passare la notte a Montelungo
Montelungo, piccola città nel comune di Pontremoli, in provincia di Massa-Carrara, nella regione Toscana. Un po 'lontano dalla Via Francigena, anche se, secondo i suoi abitanti, il percorso passa da lì.

1 comment

  • Foto di Gonzalo Guerra

    Gonzalo Guerra 17-nov-2017

    I have followed this trail  View more

    Good chhallenging hike.

You can or this trail