Tempo  6 ore 22 minuti

Coordinate 6869

Uploaded 25 settembre 2016

Recorded settembre 2016

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.922 m
506 m
0
5,6
11
22,51 km

Visto 4927 volte, scaricato 55 volte

vicino Introbio, Lombardia (Italia)

Gita effettuata il 24 settembre 2016

Partenza da Via delle Ville ad Introbio. Valsassina.

La ValBiandino è una lunga valle ad L di origine glaciale che parte da Introbio e finisce alle pendici del Pizzo dei 3 Signori.
La parte superiore della valle, è raggiungibile tramite una strada con fondo di cemento, per la maggior parte, ed alcuni tratti asfaltati o di sterrato bianco.La strada è percorribilie con mezzi 4x4 solo dai residenti e dal personale dei rifugi, comunque ho trovato molta gente che parcheggia presso i parcheggi più alti nonostante il divieto all'entrata.
Esiste un sentiero chiamato Via del Bitto che permette di tagliare un buon tratto della strada e di accorciare il percorso di un paio di chilometri.

Sono partito dall'inizio della Via delle Ville e ho percorso la strada asfaltata per un tornate sino all'inizio di un tratto di sentiero che permetti di tagliare per il bosco.In questo modo, si evita un paio di tornati della strada e diventa possibile visitare il Belvedere sulla cascata formata dal torrente Troggia.
Si torna sulla strada e si prosegue sempre in leggera salita e si arriva al parcheggio superiore dove inizia il sentiero "Via del Bitto".
Si sale lungo il lato sinistro del torrente, lo si attraversa e si torna ad incrociare la strada. La si percorre per 300 metri e poi si imbocco nuovamente la Via del Bitto che scorre parallela a sinistra della strada e del torrente.
Il sentiero passa per l'Agriturismo La Baita e poi sale con alcuni tornati sino ad arrivare al monumento dedicato alla 55° brigata partigiani della Valsassina.
Ancora un piccolo tratto ed arrivo presso la Bocca di Biandino dove trovo il rifugio Tavecchia e il Rifugio Bocca di Biandino a quota 1500 Mt.
Qui si apre il panorama sulla alta Valbiandino.
La mia gita potrebbe finire qui, ma decido di proseguire il cammino in direzione del Lago di Sasso.
Proseguo lungo la strada principale della valle, attaverso il borgo ben tenuto di Biandino ed arrivo alla bella chiesetta della Madonna delle Nevi, sede anche dell'omonimo rifugio.
Una piccola pausa e proseguo seguendo il sentiero con le indicazione dell'Alpe di Sasso.
Arrivato ad essa, proseguo su un sentiero senza indicazioni che sale a sinistra dell'alpe.Attraverso un pascolo con annesso abbeveratoio ed arrivo infine al bel Lago di Sasso posto alla fine della Valbiandino.
Mi fermo poco dato che il tempo è molto nuvoloso ed ogni tanto viene già anche qualche goccia di pioggia.Purtroppo non si riesce a vedere neanche il Pizzo dei Tre Signori, pertanto faccio le foto di rito e torno al Rifugio Madonna delle Nevi percorrendo lo stesso sentiero dell'andata.

Qui mi fermo per il pranzo al sacco e un pò di meritato riposo.

Per il ritorno, ho percorso lo stesso sentiero dell'andata sino alla Bocca di Biandino.
Da qui, sono sceso al parcheggio di partenza lungo la strada principale.

La strada e i sentieri da me percorsi, non presentano alcuna difficoltà tecnica pertanto li consiglio a tutti.Comunque il percorso è lungo e faticoso, ma permette di fermarsi ad uno qualsiasi dei rifugi della valle, pertanto ne risulta una gita molto flessibile che può variare a seconda del livello di allenamento che si ha.
Volendo è anche possibile salire al Rifugio Grassi oppure al Rifugio Santa Rita.

Tempi:
2h da Introbio alla Bocca di Biandino (Rif. Tavecchio e Rif. Bocca di Biandino)
25 min per il Rifugio Madonna delle Nevi.
40min per il Lago di Sasso.

Buon Divertimento

10 commenti

  • Foto di capasanta

    capasanta 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    Gita classica della Valsassina.
    Consigliata a tutti.
    Peccato per le nuvole Alfiere.

  • Foto di tabita85

    tabita85 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    Gita tranquilla e senza difficoltà, almeno fino al rifugio Tavecchia.....

  • Foto di SoniaSonia

    SoniaSonia 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    Molto bella la Valbiandino.
    io però la preferisco in inverno con la neve.
    Da provare.

  • Foto di chicco90

    chicco90 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    Gita semplice ed adatta a tutti, poi la lunghezza del percorso dipende dall'allenamento...

  • Foto di Elena Sofia

    Elena Sofia 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    Gita tecnicamente semplice.
    Un pò lunga ma piacevole.

  • Il Necchi 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    Bella gita e ben spiegata.
    La Valbiandino è una delle mie preferite per gli allenamenti.

  • Marco Bassi 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    La salita alla valle alta non presenta panorami mozzafiato.
    Molto bello poi quando si arriva ai primi rifugi...

  • Bellimbusto78 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    Gita classica in Valbiandino.
    Una volta arrivato ai primi rifugi, si possono fare diversi percorsi.

  • Foto di Stefanom75

    Stefanom75 26-set-2016

    I have followed this trail  View more

    Io Preferisco salirci in inverno con la neve.
    Bellissimo percorrere la valle alta con le ciaspole, almeno sino alla Madonna delle Nevi.

  • Metalyupp20 9-dic-2018

    I have followed this trail  verificato  View more

    Bel giro, anche se sono arrivato solo fino al rifugio tavecchia (totale 16 km).

You can or this trail