Tempo  2 ore 51 minuti

Coordinate 814

Caricato 28 giugno 2018

Recorded giugno 2018

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
438 m
339 m
0
2,9
5,7
11,46 km

Visto 626 volte, scaricato 20 volte

vicino Saliceto, Piemonte (Italia)

NEL PARCO FORESTALE DEL ROERO
(anello Saliceto--Parco del Roero--Saliceto)

INTRODUZIONE

La linea delle Rocche del Roero che si snoda da Bra a Cisterna in direzione Nord-Est,rappresenta un crinale spartiacque che individua due territori nettamente diversi tra loro:

--Il versante Sud.Orientale che si abbassa (verso il fondovalle della valle del Borbore e del Tanaro)con ripidi valloni,forre e formazioni a strapiombo (le rocche) a causa dell’erosione intensa conseguente alla “cattura del Tanaro”.

--Il versante Nord-Occidentale che si abbassa,invece,dolcemente verso i territori di Sommariva Bosco ,Poirino,Carmagnola e verso il bacino del Po.
Territori,questi ultimi,anticamente occupati da una estesa foresta,la Silva Popularis, che ancora oggi è presente anche se su una zona molto meno estesa di un tempo.

Il nostro percorso odierno partendo da Saliceto(Pocapaglia) si snoda(sul versante Nord-Occidentale delle Rocche) verso i territori di Sommariva Bosco e Ceresole d’Alba,lungo i rilievi collinari compresi tra la valle del rio di Saliceto(a six) e la valle del rio della strada Aiatta (a dex).
Esso raggiunge il Parco Forestale del Roero e da questo fa ritorno a Saliceto con un percorso ad anello.
Il percorso si svolge sempre all’ombra degli alti alberi del bosco della Silva Popularis e del Parco del Roero ed è,quindi,particolarmente adatto ad essere effettuato nelle giornate molto soleggiate.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PARCO FORESTALE DEL ROERO:
Esso occupa un territorio di 160 ettari di bosco con alberi secolari ed è attrezzato con sentieri,passerelle,camminamenti,strutture per la sosta e il pic-nic,percorsi ginnico-sportivi,campo di calcio e giochi per i bambini.
Il parco è gestito da Roero Verde ,un consorzio pubblico-privato sorto nel 1988 che si pone l’obbiettivo del miglioramento delle superfici boschive esistenti.
Da Aprile a Settembre,nelle giornate domenicali e festive,si entra nel parco pagando un biglietto di ingresso di euro 3 per autovettura e di euro 1 per persona.
Il biglietto da diritto al parcheggio negli appositi spazi all’interno del parco e all’uso del barbecue.
I visitatori del parco sono circa 20 mila all’anno.

PERCORSO

Il percorso da Saliceto al Parco Forestale non ha segnaletica.
All’interno del parco ,i sentieri hanno palette indicative ..
Posteggiata l’auto a Saliceto,si imbocca strada Boschi(ha segnaletica stradale) che diviene quasi subito una sterrata che sale sulla lunga e larga sommità collinare compresa tra il rio di Saliceto(a six) e il rio di strada Aiatta(a dex).
Si giunge a un quadrivio di sentieri.
Si prosegue diritti
Si attraversano aree boschive(specialmente castagneti) fino a raggiungere la strada Aiatta(nei pressi del consorzio irriguo Aiatta).
Qui si svolta a six,si percorre strada Aiatta fino all’ingresso del Parco Forestale del Roero.
Nel parco si effettua un percorso ad anello intorno al lago delle Ginestre per tornare,poi,all’ingresso del parco dove si svolta a dex,passando a six di un pilone votivo,.
Percorsi 600 metri,si raggiunge un’area più aperta con secolari castagni da frutto.
Si prosegue tra castagneti fino a raggiungere il quadrivio di sentieri attraverso il quale si era già transitati all’andata.
Si svolta a dex e ,ripercorrendo lo stesso tratto di sentiero dell’andata,si ritorna a Saliceto

NOTE SULLA PERCORRIBILITà DEI SENTIERI E TRACCE GPS
Le tracce GPS(le nostre così come tutte quelle che si trovano nei vari siti web di trekking) hanno solamente il significato di comunicare che,in quella particolare data,è stato possibile effettuare quel determinato percorso su sentieri in buone o sufficienti condizioni di agibilità.
Da quel momento in poi ,la percorribilità di quegli stessi sentieri può variare a causa di svariati e mutevoli eventi che si possono verificare nel tempo(posizionamento di nuove recinzioni per delimitare proprietà, vegetazione esuberante ,frane,etc..)Tutto questo deve essere tenuto sempre ben presente da chi si accinge a ripercorrere i tracciati escursionistici pubblicati e descritti nei vari siti web
Gruppo foto(uno)
consorzio irriguo Aiatta
Ingresso Parco Forestale
Camminamento lungolago(interrotto)
Lago delle Ginestre
Sent lungo rio emissario del lago
Pilone votivo
Castagneto da frutto
Gruppo foto(due)
Gruppo foto(tre)
Quadrivio

1 comment

  • Foto di Giorgio+Erika

    Giorgio+Erika 19-lug-2018

    I have followed this trail  View more

    Il 7 Luglio 2018 ho preso spunto da questo percorso per una passeggiata da Cravioli al Parco Forestale del Roero.
    Sentiero pulito (molta battuto dalle MTB, direi), nessun problema.
    Grazie a marioparigi487 per aver condiviso la traccia!

You can or this trail