Tempo  11 ore un minuto

Coordinate 3588

Uploaded 30 aprile 2017

Recorded aprile 2017

-
-
2.162 m
1.434 m
0
7,1
14
28,22 km

Visto 1505 volte, scaricato 63 volte

vicino Cervaro, Lazio (Italia)

La catena montuosa delle Mainarde si estende lungo il confine tra Molise e Lazio, con prevalenza nel territorio molisano. È' una barriera naturale molto rocciosa e dall'aspetto aspro e selvaggio, che si innalza bruscamente con pareti e strapiombi. Ed è infatti proprio in questa area che si trovano le vette più elevate del Molise, con il Monte Mare, di 2.124 metri, e la Metuccia, di 2.105 metri, che superano entrambe in altezza la vetta del Monte Miletto, di 2.050 metri, la cima più alta del massiccio del Matese. Altri monti di rilevante importanza sono il Monte Ferruccia, a quota 2.000, il Monte Marrone, a 1.805 metri sul livello del mare ed il Monte Piana con un'altitudine di 1.200 metri.
La catena delle Mainarde è separata dal massiccio del Matese dal fiume Volturno, che sfocia nel Tirreno.
Il panorama dei monti delle Mainarde rimane unico per le proprie caratteristiche naturali, per la visione di cime luminose per il silenzio e la solitudine ineguagliabili della valle, per l'integrità dei luoghi, privi di qualsiasi segno dello sviluppo tecnologico spesso incurante dell'ambiente circostante. Animato solo dalle attività tradizionali e secolari dell'uomo come l'agricoltura o la pastorizia, rimane uno scenario incantevole in ogni stagione, denso di storia, di gioielli naturalistici, di silenzi profondi e di vallate interrotte solo dal passaggio di torrenti e di piccoli agglomerati che conservano tracce di antiche culture. E di foreste secolari sempre stupende, addirittura magiche con lo spettacolo della neve.

Il giorno 29 aprile è stata una giornata all'insegna della conoscenza e lo scambio di informazioni tra i vari trekker che abitualmente calpestano le creste e le cime dell'Appennino.
L'escursione proposta dall'amico Claudio è degna di nota, sia per la lunghezza che per il dislivello accumulato......Il giro è ad anello per toccare 10 cime delle Mainarde: La Metuccia 2105mt, Monte a Mare 2160mt, Coste dell'Altare 2075mt, Cappello del Prete 2013mt, Monte Mare 2020mt, Monte Ferruccia 2005mt, Monte Cavallo 2039mt, Morrone delle Rose 1940mt, Monte Predicopeglia 1946mt, Monte Forcellone 2030mt.
La partenza è dai Prati di Mezzo (Picinisco - FR) per il Vallone della Meta fino al Passo dei Monaci ai piedi della bellissima Meta, ora con un panoramicissimo percorso di cresta in continuo saliscendi, a cavallo tra tre regioni (Lazio, Abruzzo e Molise) percorrendo il sentiero M10 si raggiunge prima La Metuccia e poi in sequenza Monte a Mare, Coste dell'Altare e Cappello del Prete, ora si scende al Passo della Tagliola e si sale sul Monte Mare e il vicino Monte Ferruccia, da li bello il colpo d'occhio verso il Lago di Castel San Vincenzo, il Monte Marrone ed il Molise in generale. Da quì si torna indietro al Passo della Tagliola e si va verso Fonte Fredda, si sale sul Monte Cavallo e si prosegue per il Morrone delle Rose, da quì si torna indietro fino alla Sella di Prato Piano e si sale sul Monte Predicopeglia ed infine sul vicino Monte Forcellone. Per il ritorno si riscende a Fonte Fredda e seguendo il sentiero N2 si torna ai Prati di Mezzo.
Parco Nazionale d'Abruzzo - Coste dell'Altare (Mainarde)
Parco Nazionale d'Abruzzo - Cappello del Prete (Mainarde)
Parco Nazionale d'Abruzzo - Cavallo (Mainarde)
Parco Nazionale d'Abruzzo - Ferruccia (Mainarde)
Parco Nazionale d'Abruzzo - Monte Mare (Mainarde)
Parco Nazionale d'Abruzzo - La Metuccia
Monte a Mare 2160m
Monte Forcellone 2030m

2 commenti

  • Foto di Gastone Pontecorvo

    Gastone Pontecorvo 8-mag-2017

    Dovrò necessariamente farlo ed al più presto. Ho provato più volte ma c'è sempre stato qualche problema e sono arrivato ala conclusione che c'è qualcosa nel nome che non funziona (mai...narde)

  • Foto di Drago60

    Drago60 8-mag-2017

    Hahaha Gastone.....le Mainarde sono bellissime quanto solitarie...e meritano sicuramente un bel giro...buon cammino!

You can or this trail