Tempo  3 ore 13 minuti

Coordinate 989

Uploaded 29 aprile 2019

Recorded aprile 2019

-
-
276 m
157 m
0
3,0
6,0
11,91 km

Visto 49 volte, scaricato 3 volte

vicino Mombercelli, Piemonte (Italia)

I PANORAMICI CRINALI DELLE COLLINE DEL SITO UNESCO”NIZZA E IL BARBERA”
(Mombercelli--Castelnuovo Calcea:anello)



INTRODUZIONE

NIZZA E IL BARBERA(componente UNESCO):
“Nizza e il Barbera” è uno dei sei componenti(insieme a Langa del Barolo--Colline del Barbaresco---Canelli e l’Asti Spumante--Castello do Grinzane Cavour----Monferrato degli Infernot)del 50° sito italiano (Paesaggi vitivinicoli di Langhe -Roero-- Monferrato)nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco.
La componente Nizza e il Barbera comprende porzioni territoriali dei Comuni di Montegrosso,Mombercelli,Agliano Terme,Castelnuovo Calcea,Vinchio, Vaglio e Nizza Monferrato dove si produce la barbera D:O:C:G:.

CASTELNUOVO CALCEA E ANGELO BROFFERIO:
Angelo Brofferio nacque a Castelnuovo Calcea nel 1802.
Il padre era medico a Castelnuovo Calcea.
La madre Margherita Pavia era nativa del vicino paese di Agliano.
Nel 1817 la famiglia Brofferio si trasferì a Torino.
Nel 1848 Angelo Brofferio divenne deputato al Parlamento Subalpino,carica che conservò fino alla sua morte avvenuta nel 1866.
Egli fu un oppositore di Cavour che accusava di voler perseguire una politica di ingrandimento del Piemonte a esclusivo vantaggio dei Savoia.
Brofferio professava ideali liberali e progressisti.
Angelo Brofferio fu anche scrittore.
Scrisse commedie,tragedie,liriche,”canzoni” in dialetto piemontese e saggi di storia.
Scrisse anche una autobiografia:”I miei tempi” dove sono descritti luoghi e personaggi di Castelnuovo

---------------------------------------------------------------------------------------------------------
TIPO DI PERCORSO:
Dopo alcune giornate di pioggia oggi si cammina su stradine asfaltate secondarie per evitare il fango degli sterrati.
Il nostro percorso odierno si snoda sui crinali delle colline comprese tra Mombercelli e Castelnuovo Calcea,tra la valle del torrente Tiglione(a Nord) e la valle del torrente Nizza (a Sud).Colline in gran parte ricoperte da vigneti che offrono panoramici scorci sui paesi circostanti.
Siamo nel territorio Unesco della componente “Nizza e il Barbera”.

PERCORSO

Posteggiata l’auto a Mombercelli,si imbocca via Brofferio e,poi,via Cavour da dove,ormai fuori dall’abitato,si svolta a dex su strada Moncucco.
Si sale fino alla località Moncucco.
Si passa accanto all’agriturismo “Tre Torchi”.
Si raggiunge un primo bivio,in località Valmanella dove si svolta a six in strada Valmanella.
Percorsi 250 metri,si svolta ancora a six proseguendo in strada Valmanella per scendere in un fondovalle fino ad arrivare alla cascina Cantarella.
In fondovalle,al quadrivio,si va diritti e si sale fino al crinale collinare di località Toetto.
Qui si svolta a six e si effettua un breve percorso “andata e ritorno” fino all’abitato di Castelnuovo Calcea.
Dopo essere saliti sul belvedere del castello si ritorna in località Toetto.
Dalla provinciale si svolta a dex su strada Toetto.
Percorso un km.,in prossimità della cascina del Giovo,si svolta a dex proseguendo lungo il crinale collinare fino a raggiungere un bivio che avevamo già attraversato all’andata.
Si svolta a six .
Percorsi 250 metri,si incontra un secondo bivio.
Si va a six in strada Crocetta lasciando a dex strada Moncucco.
Si prosegue lungo il crinale collinare fino a scendere su Mombercelli.
cascina Barbero
Località Valmanella
strada Valmanella
cascina Cantarella
Castelnuovo Calcea
belvedere Dagna
Strada Toetto
cascina del Giovo
località Dogliano
strada Crocetta
cappella S. Tommaso
chiesa parrocchiale S. Biagio

Commenti

    You can or this trail