Tempo  2 ore 53 minuti

Coordinate 917

Caricato 27 maggio 2019

Recorded maggio 2019

-
-
404 m
190 m
0
3,1
6,3
12,56 km

Visto 61 volte, scaricato 3 volte

vicino Alice Bel Colle, Piemonte (Italia)

STRAORDINARI PANORAMI (A 360°) DAL BELVEDERE DI ALICE BEL COLLE
((anello Alice bel Colle--Maranzana--Ricaldone)

INTRODUZIONE

ALICE BEL COLLE:
Alice bel Colle è un comune della provincia di Alessandria situato sulla sommità di un colle che ha una altitudine di 418 metri s,l.m..
Esso è attorniato da colline decisamente più basse per cui gode di una spettacolare vista a 360°:
---a NORD verso l’arco alpino con il gruppo del Rosa.
--a EST verso la pianura padana
--a OVEST verso l’arco alpino con il Monviso
--a SUD verso l’appennino ligure.

MARANZANA:
:Il comune di Maranzana è situato all’estremo lembo Sud-Est della provincia di Asti,al confine con la provincia di Alessandria.
Come molti paesi dell’astigiano,esso ha una forma molto allungata essendo le sue case costruite lungo la cresta di una grande collina.

GIACOMO BOVE:
A Maranzana nacque nel 1852 un incredibile personaggio che ,pur essendo nato e vissuto tra colline ricoperte di boschi e vigneti aspirava ad andare per mare e sognava di poter frequentare l’Accademia Navale.
Riuscì ad iscriversi all’Accademia e divenne marinaio ed esploratore.
Egli partecipò alla spedizione scandinava del 1878 per la ricerca del passaggio NORD--EST attraverso il mare glaciale Artico dall’Atlantico al Pacifico.
Passaggio di grande importanza non solo per motivi scientifici ma anche economici.
Partecipò,poi, a esplorazioni in Antartide,in Patagonia,nella Terra del Fuoco,in Argentina,in Africa!.
Morì suicida a Verona nell’Agosto del 1887.
Nel comune di Maranzana è stato allestito un museo dove sono conservati oggetti portati dai suoi viaggi,manoscritti,libri..e dove sono posti pannelli illustrativi sulla vita e sulle esplorazioni di Giacomo Bove.

RICALDONE E LUIGI TENCO.
Il nostro percorso ,attraversando Ricaldone,passa nella piccola piazzetta che nel 1977 il comune ha intitolato a Luigi Tenco,cantante nato a Ricaldone nel 1938 e che durante l’infanzia abitava con la mamma in una casa vicino alla piazzetta.
La piazzetta era anticamente il luogo di ritrovo degli abitanti della parte bassa del paese e si chiamava “piazzetta delle Uova” perchè capitava di trovare molte uova depositate dalle galline che razzolavano libere sulla scarpata soprastante(quando l’attuale muro di sostegno non era ancora stato edificato)..


PERCORSO
Dalla piazza del “belvedere”(al belvedere si arriva salendo una lunga scalinata) si imbocca via della Libertà,poi,via Cassine da dove si svolta a six in via Crosa.
Via Crosa diviene una sterrata tra vigneti.
Percorsi 600 metri,al quadrivio si va diritti su un sentiero che attraversa area boschiva(alla nostra dex ..si scorge Ricaldone)
Percorsi 400 metri,si raggiunge sterrata inghiaiata,si svolta a six.
Al successivo bivio si va a six(lascinado a dex il sentiero con segnaletica regionale bianco-rossa.).
Si percorre un lungo tratto tra vigneti sempre tenendo il crinale collinare fino a raggiungere un quadrivio(quadrivio n. 2 dei Waypoints) dove si prosegue diritti.
Percorsi ancora 300 metri lungo il crinale,si raggiunge la Sp n. 235.
Si svolta a six.
Percorsi 200 metri,six a salire verso la località Sant’Antonio.
Percorsi 400 metri,si raggiunge l’abitato di Maranzana.
Si attraversa tutto il paese fino a raggiungere un quadrivio dove si svolta a dex a scendere, in strada Giare.
Su stradina asfaltata si scende in fondovalle.
In fondovalle(località Giare) si svolta a dex.
Percorsi 400 metri,si svolta a six su sterrata che risale il versante opposto della valle fino a raggiungere il crinale collinare dove si svolta a dex su sterrata che si snoda,tra vigneti, lungo uno spartiacque molto panoramico.
Percorsi 2 km. si arriva al quadrivio di località Quarto,si prosegue diritti.
Al bivio successivo(dopo 50 metri) si va a six.
Si giunge “in vista “di Ricaldone.
Si passa accanto alla chiesa Madonna della Neve,si entra nell’abitato di Ricaldone.
Si attraversa la piazzetta Tenco e si svolta a dex in via D’Alanconio e,poi,ancora a dex in via San Rocco.
Percorsi 300 metri,si svolta a six su sterrata tra vigneti.
Al bivio successivo si va a dex e salendo un pò a zig-zag tra vigneti si ritorna in strada Crosa(già percorsa all’andata).
Si svolta a six e .in una decina di minuti, si ritorna ad Alice Bel Colle.
terrazza "Belvedere"
Qudrivio(uno)
Bivio(uno)
Gruppo foto(uno)
Gruppo foto(due)
Quadrivio(due)
strada S. Antonio
Castello
località Giare
Quadrivio(tre)
Gruppo foto(tre)
località Quarto
Piazzetta Tenco
Alice bel colle

Commenti

    You can or this trail