Difficoltà tecnica   Medio

Coordinate 370

Uploaded 6 dicembre 2015

-
-
939 m
542 m
0
3,2
6,5
12,91 km

Visto 937 volte, scaricato 2 volte

vicino Bagno di Romagna, Emilia-Romagna (Italia)

ATTENZIONE LA TRACCIA E' STATA DISEGNATA A MANO A POSTERIORI DELL’USCITA E NON SCARICATA DAL GPS, PERTANTO NON E' AFFIDABILE DA ESSERE SEGUITA.

Storia più di una escursione, di un pernottamento nel bivacco di Nasseto.
Avvenuta il 13 novembre 2015. Partiamo di buon ora per arrivare a Gualchiere, località di Bagno di Romagna, attorno alle 20,00, in completo buio. Parcheggiamo il furgoncino nei pressi della segheria e dopo aver preparato tutti gli zaini, aver assicurato la tenda e lo stuoino allo zaino, ero così equipaggiato: un zaino 40 lt (sulle spalle) sui cui erano assicurati, tenda, sacco a pelo e stuoino in gomma, zaino 25 lt e cuscino di casa (sul busto - davanti), un cartone di legnetti per il fuoco (nelle mani), (peso totale sui 25/30 kg), dopo le varie foto di rito, si parte all'attacco.... ore 21,00 partenza trekking.
Seguiremo il sentiero nr 177- Maestà Balassini fino a Nasseto, sono 1750 metri, con un dislivello in salita di 490 metri. Dopo metà tragitto ci accorgiamo presto, che i pesi portati in mano sono insostenibili e la salita con 25 kg in più del solito è molto pesante.

Arriviamo a Nasseto, sudati e sfiniti verso le ....22.40 ( 1 ora e 40 minuti ) e l’arrivo è davvero una liberazione, decidiamo di montare subito le tende all'esterno del bivacco ed accendere il fuoco... alla mia tenda mancano i tenditori diagonali... quelle bacchettine che infilate l’una sull’altra danno il volume alla tenda, il fuoco nel frattempo ha bruciato abbastanza, le braci per cuocere le salsicce sono pronte, menù della serata, salsiccia alla griglia, pannocchie di mais alla griglia, olive sottolio, dalla cantina invece, lambrusco amabile "Chiarli di Castelvetro" ed un vino del contadino….
il sapore della salsiccia cotta alla brace del camino.... non ha prezzo !

alle ore 2.45 siamo pronti per andare a dormire ognuno nella nostra tenda !!!: il vento sbatte forte sulla mia tenda, che non avendo i tenditori, fà un rumore infernale, risultato non dormo tutta la notte, se non per un oretta dopo l'albeggiare. ci alziamo alle 9 per una buona colazione, caffe e pane e marmellata per me.... e latte con riso soffiato per Otello !
pronti all'escursione giornaliera, nr 181 per Castel dell'Alpe, da lì proseguiamo per poggio delle Capanne e tentiamo di salire il crinale direttamente per Castrum Alpinium senza utilizzare il nr 178 che lo aggira passando largo da Casanova. L'ultimo tratto è proprio una scalata e la ripidità delle rocce ci convince a tornare indietro ed a usare il più comodo 178 fino a Casanova, da lì lasciamo il sentiero per cercare l'attacco alla sella tra Castrum Alpinium e il crinale dell’appenino tra Romagna e Toscana. Giunti a cavallo della sella a quota 930 metri, pausa pranzo con tradizionale panino alla pancetta e energate arancia.
Scendiamo con il comodo nr 177 fino a Nasseto, dove riprendiamo i nostri zaini, riaccendiamo il fuoco per un ultimo caffè, sono le 16.30 ed è ora di andare e tornare a casa, anche perché è in arrivo un cospicuo numero di boyscout che necessita il bivacco libero per loro… lasciamo quindi il camino acceso scambiano due chiacchiere e torniamo alle Gualchiere.

Facile reperire legna, fontana dell’acqua distante un 750 metri direzione ovest dal bivacco, cenato alla grande, dormito un po meno bene, la prossima volta mi organizzerò con un materassino ad aria sotto il sacco a pelo ei discensore diagonali per la tenda…
Durante la notte, in un uscita dopo cena, abbiamo nel buio avuto la fortuna di avvistare una volpe !!! forse attratta dal profumo di salsiccia.
  • Foto di Bivacco a Nasseto
  • Foto di Bivacco a Nasseto
  • Foto di Bivacco a Nasseto
  • Foto di Bivacco a Nasseto
  • Foto di Bivacco a Nasseto
  • Foto di Bivacco a Nasseto
Foto delle tenda di notte, l'equipaggiamento con i vari zaini, dell'arrivo a Nasseto
  • Foto di Svalico Impossibile,
ci vuole attrezzatura adatta alle scalate, meglio tornare indietro e prendere il più comodo sentiero
  • Foto di Pausa pranzo
  • Foto di Pausa pranzo
sulla sella a 500 metri da Castrum Alpinium
  • Foto di Fontana
  • Foto di Fontana
  • Foto di Fontana
in direzione ovest, a 750 metri dal bivacco di Nasseto, un po' nascosto

Commenti

    You can or this trail