Tempo  7 ore 20 minuti

Coordinate 2742

Caricato 30 luglio 2016

Recorded luglio 2016

-
-
924 m
296 m
0
4,0
7,9
15,88 km

Visto 1024 volte, scaricato 23 volte

vicino Giardinetto-Ponte Maggio, Toscana (Italia)

L'escursione di oggi si svolge in uno degli ambienti più aspri, selvaggi e meravigliosi della val di Lima. Prende il via dal primo tornante sulla destra lungo la strada che dal ponte Maggio, scavalcando il fiume Lima, porta al paese di Casoli di Bagni di Lucca, in questo punto possiamo parcheggiare la macchina. Subito dopo il tornante si stacca sulla sinistra un sentierino che seguiremo per entrare nella gola affascinante che costeggia le pareti rocciose del Monte Memoriante. Si segue il greto asciutto di questo canyon a carattere torrentizio (attenzione ad alcune diramazioni e seguire i rami di sinistra) fino dove possibile ovvero fino ad un salto (insormontabile senza attrezzatura) in corrispondenza dell'Antro della Lanterna. In merito si veda il sito del Gruppo Speleologico Pistoiese (http://www.gruppospeleologicopistoiese.it/Gruppo%20speleologico/Memoriante/Esplorazioni%200001%20Memoriante%20scheda%20geografica.htm).
Arrivati al salto liscio abbiamo aggirato l'ostacolo verso destra e per tracce di sentiero con vaghe indicazioni bianco rosse (sentiero dichiarato inagibile dal CAI) siamo arrivati al bivio che a sinistra porterebbe al famoso tetto del Monte Memoriante. Siamo andati a destra ed abbiamo cercato di percorrere il vecchio sentiero che dovrebbe collegare le Calcinaie della Penna di Lucchio con il paese di Casoli. Dobbiamo stare molto attenti per tre motivi: il primo per il fatto che questo sentiero (come detto) è stato dichiarato inagibile dal CAI che ovviamente non ne cura il tracciato e la segnaletica, il secondo per il fatto che ci troviamo in un vero e proprio labirinto (molti posti si assomigliano e magari non ci accorgiamo che ci siamo alzati o abbassati di un niente, capace di proiettarci pericolosamente fuori rotta), terzo per il fatto che frane, alberi per terra, pendenze marcate e una infinità di piccole gole possono rendere difficoltosa la progressione. Prima di raggiungere Casoli abbiamo fatto una piccola deviazione andando a vedere la chiesa distrutta (forse di San Andrea al lago) e dopo il caffè di rito, al bar del paese, siamo ritornati al Ponte Maggio (tanto abbiamo una macchina che si guida da sola e ci ha recuperati). Tutti sanno bene che chi non risica non rosica e noi oggi abbiamo fatto quasi una indigestione.

4 commenti

  • Foto di topomatto

    topomatto 22-ago-2016

    Sarà mica l'antro della Lanterna? https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/grotte-gole-metati-e-chiese-di-casoli-14175501#wp-14175525/photo-8789830

  • Foto di topomatto

    topomatto 22-ago-2016

    In effetti questo risulta essere l'ingresso dell'Antro della Lanterna il cui punto corrisponde alle seguenti coordinate: 10°41'38.2685" E - 44°01'25.0852" N. La Grotta della Piella si trova ad Est del lago di Casoli alle coordinate: 10°40'54.4768 E - 44°02'04.9505 N. https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/grotte-gole-metati-e-chiese-di-casoli-14175501#wp-14175525/photo-8789830

  • Foto di topomatto

    topomatto 25-ago-2016

    Sul sito del Catasto online delle Grotte della Toscana questa cavità viene chiamata "Antro delle Campane" e accatastata col numero T/LU 1234. https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/grotte-gole-metati-e-chiese-di-casoli-14175501#wp-14175525/photo-8789830

  • Foto di topomatto

    topomatto 6-set-2016

    Vatti a fidare delle donne. https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/grotte-gole-metati-e-chiese-di-casoli-14175501#wp-14175525/photo-8789830

You can or this trail