-
-
1.958 m
1.241 m
0
2,8
5,6
11,18 km

Visualizzato 414 volte, scaricato 11 volte

vicino a Mompellato, Piemonte (Italia)

Al Col del Lys parcheggiato l'auto davanti agli impianti sciistici. A piedi imboccato la carrareccia sulla destra fino ad una piccola radura. A questo punto si va a sinistra su un sentiero in mezzo al bosco. qui abbiamo avuto grandi problemi ad orientarci. il sentiero, poco segnalato, era completamente ricoperto di foglie. Al bivio per la frazione Suppo, non volendo perdere quota abbiamo preso la traccia sulla destra e qui sono iniziati i veri problemi. Il sentiero è praticamente invisibile, e dovevamo districarci in un labirinto di tronchi, rami, rocce e foglie per trovare la strada. solo grazie al GPS abbiamo potuto, a fatica, seguire la giusta rotta ed uscire da quell'incubo. Trovato il sentiero ben visibile, all'altezza di una piccola malga, tutto è diventato più semplice. Il sentiero ha cominciato a salire in modo molto diretto alla sinistra di un torrente, per poi piegare sulla destra, sul pendio che ci ha portati vicino al colle tra il Rognoso e Punta della Croce. qui, per la presenza di neve, abbiamo tenuto la destra e camminando su grossi massi, rododendri e cumuli di neve abbiamo raggiunto la cima. Bellissimo panorama.
Al rientro abbiamo seguito le nostre tracce fino alla malga, per poi scendere fino a Suppo, seguendo il sentiero ben visibile, per poi risalire al Col del Lys. Itinerario più lungo, ma sicuramente meglio visibile e più rapido.

Commenti

    Puoi o a questo percorso