Tempo  7 ore un minuto

Coordinate 2728

Uploaded 26 aprile 2018

Recorded aprile 2018

-
-
1.294 m
224 m
0
4,8
9,6
19,2 km

Visto 333 volte, scaricato 7 volte

vicino Maccagno Inferiore, Lombardia (Italia)

Non so più dove abbia sentito parlare della Val Veddasca, qualche anno fa, ma ricordo bene di aver pensato "e dove caspita è?!?"
Un rapido giro su internet ed avevo trovato tutto, la zona prometteva bene ed il sito del CAI di Luino aveva tutte le tracce dei sentieri ma, come spesso mi accade, con troppa carne al fuoco qualcosa finisce nel dimenticatoio...come questo giro.
Ricapitato tra le mani qualche giorno fa, ho pensato di farlo appena possibile prima che andasse nuovamente nell'oblio dei miei "da fare".

Giro interessante, al 80% su lastricato a gradini (bassi per fortuna!) con qualche pezzetto di asfalto e sentiero vero e proprio.
Salita quasi sempre nel bosco, quindi fattibile anche con questo caldo. Discesa un po' più assolata ma...c'è meno fatica da fare ;)
Molto molto belli i passaggi nei piccoli borghi che man mano si attraversano sia all'andata che al ritorno.
Consigliata la sosta al Ristorante Sciovia Forcora per un meritato piatto di tagliatelle ai funghi o ravioli di capriolo.
Unica nota negativa, dal Monte Cadrigna la vista sul Lago Maggiore era fortemente limitata dalla foschia di calore stagnante in valle...cosa che già temevamo alla partenza.
Segnaletica ottima.
Sentieri percorsi:
- 110 da Maccagno al Passo Forcora
- 121B dal Passo Forcora al Monte Cadrigna e ritorno
- ancora 121B dal Passo Forcora al bivio 121B-121E
- 121E dal bivio 121B-121E a Graglio
- 121 da Graglio a Maccagno
Da Maccagno si comincia subito a salire
La mulattiera sul sentiero 110 che ci accompagnerà quasi ininterrottamente fino al Lago Delio
La Cappella del Pane fuori Musignano
Lago Deglio con gitanti alle griglie
Il rigoglioso bosco tra il Lago Deglio e il Passo Forcora
Chiesetta al Passo Forcora
Salita finale al Monte Cadrigna
Monte Cadrigna, croce e vista sul Lago Maggiore
Discesa sul 121E
Passaggio a Graglio
Santuario della Penedegra
Uno dei tanti mosaici lungo le viuzze di Cadero
Tra Garabiolo e Caviggia
Santuario Madonna della Neve
Passaggio a Veddo
Discesa finale a Maccagno

1 comment

  • pietrobugari 1-lug-2018

    Giro molto bello e intenso . La prima parte è caratterizzata da una lunga e ripida salita , a tratti su scalini . In discesa attenzione a trovare il sentiero che parte dalla Forcora , perché la traccia un po’ nascosta dalla vegetazione non è molto visibile . Ringrazio per chi mi ha fatto scoprire questo giro .

You can or this trail