• Foto di Casa delle gemelline malvagie

Tempo in movimento  3 ore 38 minuti

Tempo  3 ore 52 minuti

Coordinate 2892

Caricato 15 novembre 2020

Registrato novembre 2020

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
81 m
62 m
0
4,1
8,2
16,4 km

Visualizzato 20 volte, scaricato 0 volte

vicino a Breda Libera, Lombardia (Italia)

Gita effettuata nel Secondo Lockdown.
Vecchia leggenda di questa parte della Bassa bresciana.
Meta’ dell’ottocento, nei pressi di verola vecchia nascono due gemelle affette da deformità fisiche evidenti.
Crescendo manifestano anche un deficit cognitivo e , complice l’ignoranza della famiglia e la probabile carenza di iodio nella alimentazione, vengono recluse in due colombaie.
L’isolamento dagli affetti familiari e la separazione forzata incidono sulla salute mentale delle gemelline.
Un natale, per pietà, uno zio libera di nascosto le due e le porta presso la sua dimora per festeggiare assieme la festività.
Purtroppo le gemelline , lasciate sole, pare che abbiano ferito a morte la cugina più piccola.
Sta di fatto che da allora non hanno più lasciato le colombaie.

Secondo l’anziano che mi ha accompagnato in questa escursione la cascina delle gemelline malvagie sarebbe quella della fotografia.
L’edificio è abbandonato in una zona molto isolata e stranamente silenziosa per i canoni della bassa.

Consiglio una esplorazione notturna dei luoghi: con un po’ di fortuna si può accedere dal retro semicrollato ed arrivare alle colombaie.
Foto

Casa delle gemelline malvagie

2 commenti

  • Foto di L'anabattista

    L'anabattista 15-nov-2020

    Conoscevo la storia che mi é stata narrata da una zia. Le due gemelle si nutrivano di avanzi alimentari degli scaltri parenti. In particolare prediligevano testine di pesce pescato nello Strone. Con un po' di fortuna se ne possono ancora trovare nel retro della casa o all'interno delle colombaie

  • Foto di Conte di Montecristo

    Conte di Montecristo 18-nov-2020

    100 di questi ragli!

Puoi o a questo percorso