Tempo  7 ore 10 minuti

Coordinate 1919

Caricato 18 aprile 2017

Recorded aprile 2017

-
-
2.062 m
964 m
0
3,6
7,2
14,46 km

Visto 644 volte, scaricato 12 volte

vicino Case Gattone-Volpi, Lazio (Italia)

La montagna anche con la pioggia.
Martedi dopo Pasquetta, tempo previsto pioggia dopo le 13, invece gia dalle 10 giunti su Monte Brecciaro, visibilità non più di 10 metri , vento e piovigie.

Parcheggio inizio sentiero, molto prima di arrivare Prato di campoli, ci sono le tabelle con la descrizione.
Strada sterrata fino Fossa Susanna, che prese questo nome da un incidente aereo misterioso avvenuto il 25 maggio 1932, di sotto inserisco alcuni link riguardo a tutto ciò.



Poi senza tornare indietro, tagliamo, direzione nord acquisttando ancora quota, riprendendo sentiero originario più avanti. Si procede finche si esce dal bosco uscendo sul pulito dove troviamo una casetta di legno. Qui potevamo optare 2 opzioni proseguire a destra della casa oppure sinistra, comunque sia optando per la destra siamo arrivati sopra Monte Brecciaro, dove si è aperto un po il cielo e si è visto l'Abruzzo e Pizzo Deta, pochi attimi.
Da qui si punta verso Monte Passeggio dove vederlo è una cosa impossibile non si vede ad un palmo di naso. ma per fortuna funziona GPS, molte lingue di neve ghiacciata ci obblicano zizzagare per aggirarle.
2064 Metri e non vederli ;-) , la croce però è la e ci da questa sicurezza.
Si torna giù cresta cresta esposti vento e pioggia ghiaccata, superando Monte Fragara e poi molto più giu Monte Scalelle.
Si entra nel bosco ammantato da nebbia seguendo i segni, ma per distrazione superiamo deviazione programmata, abbandonati anche da una defiance del GPS.
Improvissiamo un taglio dritto per dritto, fra foglie e rami spezzati con pendenza elevata che non ha reso agevole questo tratto. Finalmente si giunge ad una strada che seguendola ci porta verso prato di campoli.


Mistero Fossa Susanna

View more external

Commenti

    You can or this trail