-
-
1.128 m
561 m
0
1,8
3,6
7,26 km

Visto 126 volte, scaricato 5 volte

vicino Gualdo Tadino, Umbria (Italia)

Raggiungiamo le Fonti della Rocchetta alta stando un po attenti alla strada ormai dissestata, e arrivati alla sbarra giriamo alla nostra Sx e parcheggiamo la macchina.Classico sentiero partendo dalle Fonti della Rocchetta, Sent. N 208 attraversando la Gola della Rocchetta la Coda del Diavolo un solco nella roccia provocato dalla levigatura dell'acqua nei secoli e salendo fino al Fontanile di Campitella. Vi ricordo che questo tratto è stato deturpato dall'alluvione di qualche anno fa e pertanto è stato creato un sentiero parallelo al vecchio. A questo punto abbandoniamo il Sent. N 208 per seguire un sentiero non riportato nella mappa . Al termine del fontanile,dove il sentiero incomincia leggermente a salire, prendiamo alla nostra Sx il sentiero evidente che prima scende si attraversa un ruscello e risale dalla parte opposta. Il sentiero non è segnalato ma evidente, cominciamo a salire per arrivare ad un belvedere che si affaccia verso la città di Gualdo Tadino e la Valle del Fonno. Vale la pena fermarsi per godere del panorama. A questo punto riprendiamo a salire ora la traccia si fa impegnativa va affrontata con passo lento, salendo fino ad arrivare all'intersezione del Set. N 208 , ma oramai abbiamo raggiunto il prati di Serrasanta, proseguiamo a salire fino ad arrivare alle Balze di Mezzogiorno bellissimo belvedere che si affaccia sulla valle. Meritato riposo e poi ripartiamo seguendo il Sent. N 206 e ridiscendiamo fino a raggiungere la carrareccia che costeggia il muro di recinzione del Convento dei Frati Zoccolanti, noi giriamo a Sx e proseguiamo fino ad arrivare ala strada che sale all'Eremo di Santo Marzio, se avete tempo vale la pena questa piccola deviazione. Noi girando a Dx continuiamo a scendere fino in fondo per poi girare a Sx e proseguire la strada passando prima vicino a ad una bellissima villetta e poi in fondo alla strada raggiungiamo il punto di partenza concludendo cosi la nostra escursione.

2 commenti

  • Foto di Nardidoc

    Nardidoc 23-ago-2019

    I have followed this trail  verificato  View more

    Per fortuna c’era la traccia, altrimenti nella parte dal fontanile alla balza di mezzogiorno sarebbe stata dura perché il sentiero in certi punti è pochissimo evidente. Per il resto tutto ok potete fidarvi della traccia. Percorso ben descritto, grazie Francesco.

  • Bensi Francesco 2-set-2019

    Ho visto solo ora di ritorno dalle vacanze il tuo commento. Grazie e a presto nelle mie montagne.

You can or this trail