Tempo in movimento  un'ora 43 minuti

Tempo  un'ora 53 minuti

Coordinate 1187

Caricato 8 dicembre 2019

Registrato dicembre 2019

-
-
374 m
181 m
0
1,8
3,6
7,12 km

Visualizzato 870 volte, scaricato 8 volte

vicino a Follina, Veneto (Italia)

Att.ne: attualmente (agosto 2020) il sentiero per la parte che aggira Col Zanin a ovest è sporco e pieno di rovi. Si passa comunque, ma con qualche fastidio.
Un anello semplice ma molto divertente Attraverso un angolo di bosco molto poco battuto.
Si parte dalla Marcita. Si prende la strada asfaltata che va verso Miane, detta via dell'acqua. Si passa accanto a delle vecchie case e un vecchio mulino. Quindi, passato un ponte in ferro, si gira a sx e si sale abbastanza dolcemente conservando sempre la linea retta (nessuna deviazione). Arrivati presso un tornante a dx, si prosegue dritti dove la strada si fa sentiero, pur ampio. Si arriva subito sul filo di cresta del crinale. Si piega a dx per buona traccia (nessuna indicazione) e si risale lungamente, incontrando più su una traccia proveniente dalle Tenade. Si arriva in cresta e per bellissimo sentiero si procede verso ovest sempre tenendo il filo della cresta. Più avanti la traccia diventa ancora carrareccia. Si sfiora un vigneto di recente fattura e si prosegue sul filo fino a due manufatti. La strada va a dx e scende verso Miane, noi andiamo a sx per chiara traccia e raggiungiamo la strada delle Tenade. Quindi verso est, per qualche minuto. Arrivati nei pressi di una casera (sulla dx) bisogna piegare a dx, sfiorando la stessa e scendendo una ventina di metri. Sempre traccia molto chiara, ma nessuna indicazione. Quindi si aggira il sovrastante Col Zanin sulla destra, mantenendo sempre il sentiero principale. Arrivati su una strada cementata, si risale leggermente a sx e poi si piega a dx per sterrata evidente (comunque seguire le tracce gps, perchè non ci sono indicazioni). Sempre avanti, scendendo, si arriva alla stupenda villa Bellati. Passando proprio nel cortile della costruzione, si prende una strada che scende, molto ampia e cementata. Un unico tornante a dx e siamo arrivati a Premaor. Quindi si prende la strada verso sx e si ritorna, sempre tenendo Follina come obbiettivo, al punto di partenza. Davvero un bellissimo e non difficile giro. Massimo due ore, ma spese molto bene.
Foto

In direzione Miane per asfaltata

Foto

Foto

Foto

Dopo aver attraversato il ponticello, si va a sx

Foto

Al tornante, dritti

Foto

Sul filo del crinale si prende a dx per evidente traccia

Foto

Foto

Foto

Si incontra la traccia a sx che sale dalle Tenade

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

La traccia si fa strada

Foto

Al bivio, indifferente. Importante e tenere il filo di cresta (sentiero evidente)

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Sulla strada delle Tenade

Foto

Girare a dx (nessuna indicazione)

Foto

Giù per una ventina di metri (traccia chiara, no indicazioni)

Foto

Tenere la traccia principale, abbastanza battuta

Foto

Tenere la destra

Foto

Foto

Foto

A sx risalendo leggermente

Foto

A dx per sterrata/erba

Foto

Si scende verso Villa Bellati

Foto

Villa Bellati

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Foto

Attraverso i vigneti, verso Follina

Commenti

    Puoi o a questo percorso