• Foto di Fiume Orta sentiero A6 da Trovigliano
  • Foto di Fiume Orta sentiero A6 da Trovigliano
  • Foto di Fiume Orta sentiero A6 da Trovigliano
  • Foto di Fiume Orta sentiero A6 da Trovigliano

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  un'ora 40 minuti

Coordinate 246

Uploaded 7 settembre 2015

Recorded agosto 2015

-
-
407 m
221 m
0
0,7
1,4
2,81 km

Visto 721 volte, scaricato 13 volte

vicino Trovigliano, Abruzzo (Italia)

Percorso molto bello, panoramico, sicuramente unico nel suo genere. Diversamente dalle classiche salite alle alte cime della Majella, qui…si scende ! E si finisce nelle fresche e limpide acque del fiume Orta, dopo averne ammirato dall’alto il canyon che verra’ percorso. Da San Valentino in Abruzzo Citeriore, si seguono le indicazioni per Trovigliano dove, presso le cave di gesso, si trova l’inizio del sentiero A6 che, ufficialmente, conduce solo fino al greto del fiume. Si inizia a scendere percorrendo un sentiero con muretti a secco, costeggiando una bella pineta. Dopo un po’ di cammino, si apre una piccola finestrella panoramica tra le conifere che ci consente di individuare parte del tracciato del greto dell’Orta, al quale si accede dopo aver disceso delle scale di roccia e dei tratti ripidi nel bosco lungo il sentiero. Giunti al greto, oltre il fiume (davanti a noi) scende il sentiero da Bolognano, di piu’ semplice accesso. Ora occorre risalire a sx il fiume; inizialmente si provera’ a saltellare sui sassi, ed a percorrere il sentierino che, saltuariamente, lo costeggia; dopo un po’ si finisce comunque per entrare in acqua. Non sara’ una cosa complicata, l’acqua e’ fresca (non gelida, almeno d’estate), bassa e molto limpida. Dopo circa 900 mt si giunge ad un risalto di pietra a sx dove sono posizionati alcuni tronchi per facilitare la salita. Andateci ! Troverete la fossa de La Cisterna, un posto magnifico. La conca e’ riempita dall’acqua che scende dal bosco soprastante tramite una cascata; una vera piscina naturale, verde smeraldo, profonda qualche metro. Dopo una inevitabile sosta si procede ancora nella risalita del corso d’acqua, in ambiente molto piacevole, per terminare dopo circa 500 mt, dove dei grossi massi formano delle minipiscine e per proseguire oltre si deve decisamente cambiare attivita’ e, dall’escursionismo, passare quasi al nuoto ! Il ritorno e’ per lo stesso tragitto. Percorso a/r, i dati GPS si riferiscono alla sola andata.

Commenti

    You can or this trail