-
-
1.691 m
1.316 m
0
2,8
5,6
11,21 km

Visto 513 volte, scaricato 10 volte

vicino Fiames, Veneto (Italia)

Difficoltà: percorso sostanzialmente facile anche se, in questo caso, si è scelto di fare uno dei 3 percorsi ferrati che si trovano lungo le cascate: la mini ferrata "Dalaiti", che dalla base della cascata, attraversato il ponte, sale a sinistra (destra orografica del Rio Fanes). E' necessaria quindi - almeno per i non esperti - la dovuta attrezzatura di sicurezza.

Ci sono almeno tre accessi per il sentiero delle cascate e dei canyons. In questo caso si è scelto il più breve che dal parcheggio del tornante secco (Km 11,2 statale Alemagna,da cui parte anche il sentiero che porta ai Rifugi Ra Stua, Senes o Fodara Velda) cala direttamente nel bosco,passa il ponte sul Boite e si inoltra nella valle. Giunti poco più avanti al Pian di Loà si può scegliere di andare a sinistra, (destra orografica del Rio Fanes) attraversare il ponte Outo e risalire. Questo percorso invece va a destra fino ad arrivare ad un belvedere sopra le cascate basse. Si scende quindi per uno stretto canalino (peraltro ottimamente gradinato) fino ad arrivare alla base della cascata. (Da qui si può andare a destra e, risalendo la parete attrezzata con gradini e corda metallica, giungere fino al salto della cascata cui si passa sotto (via ferrata Giovanni Barbara). Anche questo tratto è attrezzato con corda metallica ed è panoramico ed emozionante, oltre che...assordante). Noi però dalla base della cascata attraversiamo il ponte e risalendo la parete a sinistra che è anch'essa attrezzata (Ferrata Dalaiti). Facile e breve, come dicevo, ma, quantomeno per i non esperti, richiede adeguata attrezzatura di sicurezza. Si giunge quindi in cima ad incrociare il sentiero che sale dal Ponte Outo. Da qui, a destra, si trova subito una scorciatoia che in breve porta alla partenza del percorso, che risale, tra gradini e ponticelli, cascate e canyons, sino all'ultimo salto di Sbarco de Fanes, (anche qui ci si può passare sotto fino a trovare un altro percorso ferrato che lo risale). Quindi si ritorna indietro o per la strada o per la scorciatoia fatta in precedenza o per il percorso ferrato che passa sotto il salto della Cascate Basse, per poi risalire per il canalino e ridiscedere verso il Pian de Loà fino al parcheggio di partenza.

Commenti

    You can or this trail