-
-
3.060 m
2.560 m
0
2,1
4,3
8,56 km

Visualizzato 196 volte, scaricato 3 volte

vicino a Passo Stelvio, Lombardia (Italia)

Con i suoi 3095 metri, il monte Scorluzzo domina il passo dello Stelvio (il più alto d’Europa) da sud-ovest. Di facile accesso, rappresenta una cima interessante per il suo fascino panoramico, ma ancor più storico. Il suo nome, infatti, è legato alla Prima Guerra Mondiale. Quanto questa scoppiò, infatti, il 24 maggio del 1915, il confine dello Stelvio, che separava il Regno d’Italia dall’Impero Austro-Ungarico, divenne subito linea del fronte. Con un errore tattico tanto grave quanto inspiegabile, il comando italiano non seppe impedire che il passo venisse occupato dal nemico. La stessa cosa accadde per il monte Scorluzzo, che si trovava bel al di qua della linea di confine, in territorio italiano. Gli Austriaci lo presero, mentre le truppe italiane ripiegarono più in basso, seguendo il lungo ed ondulato crinale del Filon del Mot e costruendovi trincee ed un intero villaggio. Su questo fronte non seguirono fatti d’armi significativi, ma l’aver lasciato lo Stelvio e lo Scorluzzo impedì all’esercito italiano di poter progettare un piano di effettiva minaccia alla Val Trafoi. Al passo salì il capitano Boemo Kàlaal, che pochi giorni dopo riuscì a prendere la cima dello Scorluzzo, anche per la decisione degli Italiani di ripiegare.

Commenti

    Puoi o a questo percorso