Tempo  6 ore 35 minuti

Coordinate 414

Caricato 21 agosto 2018

Recorded agosto 2018

-
-
324 m
268 m
0
2,0
4,1
8,2 km

Visto 418 volte, scaricato 20 volte

vicino Cappuccini, Marche (Italia)

Questa camminata che ha un carattere prettamente escursionistico, si è fatta per scoprire le varie discese al Bosso, anche in sentieri inusuali.
Il Bosso offre angoli molto suggestivi, ed è godibile soprattutto nelle giornate di sole, dove il contrasto fra acqua cristallina e le bianche rocce crea scenari particolari.

Alcuni Waypoints sono stati aggiunti in seguito, pertanto nella pagina dei Waypoint non sono messi in ordine cronologico, mentre nella mappa sono situati al punto esatto.




Orario inizio: 08/20/2018 08:25

Orario fine: 08/20/2018 15:01

punto di facile accesso al Bosso, con sentiero pedonale che scende nel boschetto.
dopo il campo, per scendere al Torrente
Grande Cascata... anche se visivamente bella, bisogna precisare che è artificiale.
si percorre il margine del campo avendo il capanno a destra. Punto di facile accesso al Torrente... anche questo, un tratto frequentato da bagnanti.
per scendere facilmente sull'Argine del Torrente Bosso, in un bel punto per prendere il sole e fare il Bagno, con argini facilmente percorribili.
comodo sentiero in discesa per scendere ai Tre Pozzi.
luogo spettacolare, molto utilizzato dai Bagnanti per prendere il sole e fare i Tuffi. Per muoversi tra i vari scogli è richiesta una certa esperienza... il luogo è molto frequentato da giovani e ci sono gorghi con acque profonde. Inoltre, è presente un vecchio Mulino, con una bella Roggia, della quale, percorrendo il muretto si arriva ad una bella Cascata, prodotta dall'esubero dell'acqua del Bottaccio.
sempre aperto,
si voleva bypassare la proprietà, rimanendo sul lato del Torrente, senza dover tornare alla sterrata... ma una recinzione ci ha costretto a riprendere la strada
altra discesa facile, sulla via del ritorno, per accedere ad un tratto interessante, molto frequentato dai bagnanti.
lungo tratto del Bosso, molto utilizzato da Bagnanti ed escursionisti. (Di questo tratto esiste anche un comodo accesso dalla strada asfaltata), che è il sentiero da cui siamo risaliti più avanti.
punto molto usato per scendere al fiume. E' lo stesso tratto di fiume già visto all'andata, ma che rimane più comodo per chi desidera parcheggiare l'auto nelle vicinanze. Discese sul Fiume come questa, dal lato della asfaltata, ce ne sono anche altre, anche se non sono citate.
Angolo molto suggestivo e selvaggio del Bosso. Forse uno dei migliori, per la presenza di bianche rocce, canaloni e Canyon e di facile accesso.
siamo scesi in questo punto per ammirare questo angolo del Bosso, ma per la eccessiva pendenza, lo si sconsiglia a chi non ha dimestichezza per i fuori sentiero.
di primaria importanza, la presenza di una fontana, soprattutto per chi va in escursione o in bici... oltre la Fontana, c'è la Cappella della Madonna del Cerbino.
per prendere il sentiero, bisogna oltrepassare questo cancello dell'Hotel, che in data odierna sembrerebbe una attività cessata.
Bella veduta di una specie di Canyon in cui l'acqua profonda viene da alcuni utilizzata per i tuffi. Non è comunque di facile approccio.
punto in cui il Bosso spiana e l'acqua è bassa... angolo suggestivo!
dalla Cascata artificiale inizia un sentiero nel boschetto che conduce a questo angolo del Bosso, posto al di sotto di alcune Case. Visivamente interessante a motivo che l'acqua del Torrente si incalana in uno stretto gorgo fra le rocce.

Commenti

    You can or this trail