-
-
835 m
714 m
0
0,3
0,7
1,39 km

Visto 61 volte, scaricato 1 volte

vicino Decontra, Abruzzo (Italia)

Partendo da Roccamorice bisogna prendere la strada provinciale 22, direzione Passo Lanciano. Proseguire diritto per circa 4,3 km fino ad un bivio, svoltare a destra seguendo le indicazioni stradali per l'eremo. Dopo circa 400 metri svoltare nuovamente a destra su una strada bianca sterrata; dopo 250 metri si può parcheggiare comodamente in uno spiazzale.

Punto di partenza: bivio del sentiero 90 metri prima del parcheggio (Sentiero dello Spirito - S).
* In alternativa c'è un altro percorso che parte direttamente dal parcheggio per ricongiungersi successivamente al primo sentiero (lunghezza simile, ma più esposto al sole - sconsigliato).
Punto di arrivo: Eremo di San Bartolomeo in Legio.

Per praticità il sentiero può essere diviso in 3 tappe:

1) Dal punto di partenza del sentiero (prima tabella segnavia) fino alla seconda tabella segnavia verticale.
Il percorso è in gran parte pietroso, a tratti terroso (fate molta attenzione per la presenza di buche e scalanature nel terreno). La tappa è abbastanza lineare (impossibile perdersi); l'unica difficoltà è dovuta al dislivello in salita durante il ritorno. Il sentiero è soleggiato solo in pochi punti (l'ombra rende agevole questa tappa senza sforzi eccessivi).

2) Dalla seconda tabella segnavia fino alla terza tabella segnavia verticale. Percorso lineare, soleggiato e pietroso (fate attenzione ai gradini, sono molto alti e scivolosi).

3) Dalla terza tabella segnavia fino all'Eremo.
Percorso in discesa durante l'andata (dislivello-medio durante il ritorno); il sentiero in gran parte sporge sulla valle, state accorti alla vostra destra.
La tappa è completamente soleggiata; strada terrosa a tratti pietrosa. Prima di entrare all'interno dell'Eremo, si passa attraverso una cavità scavata nella roccia (attenzione alla testa e soprattutto ai gradini scivolosi).
Le difficoltà di questa tappa sono dovute soprattutto al sole e al dislivello in salita durante il ritorno.

Tempistica ufficiale:
- dal punto di partenza all'Eremo
(30 minuti)

Tempistica ufficiosa (con soste e rallentamenti a causa del terreno):
*ANDATA (passo normale)
- 40 minuti

*RITORNO (passo moderato)
- 35 minuti

Consigli e precisazioni:

- nonostante l'eremo sia frequentato da molte famiglie, sconsiglio vivamente (per la loro incolumità) di portare bambini e ragazzi con età inferiore ai 14 anni, sia per le caratteristiche del terreno, che per le sporgenze naturali del sentiero (ultime due tappe).
- il sentiero attraversa una Zona A del parco e questo vuol dire: riserva integrale e quindi è assolutamente vietato entrare con i cani! Vi prego di rispettare le regole per la vostra sicurezza e quella altrui.
Molte persone portano con sé il proprio animale noncuranti delle regole, privi oltretutto di guinzaglio e museruola (discorso a parte per gli escrementi non raccolti presenti nel sentiero).
- consiglio vivamente di intraprendere la visita dell'Eremo nelle ore più fresche della giornata, in condizioni di meteo adeguate e prive di pioggia (pericolo scivolamento). Durante il pomeriggio l'eremo è battuto dal sole.
fotografia

Inizio percorso

fotografia

Seconda indicazione

fotografia

Terza indicazione

Commenti

    You can or this trail