Paolino26
121 4 33

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  5 ore 29 minuti

Coordinate 574

Uploaded 19 aprile 2013

Recorded aprile 2013

-
-
1.370 m
1.097 m
0
3,0
6,0
11,92 km

Visto 2894 volte, scaricato 60 volte

vicino Sacro Eremo di Camaldoli, Toscana (Italia)

Piacevole escursione sul crinale del Parco delle Foreste Casentinesi, di circa 12 km. Si percorre facilmente in 4 ore, ma cominciando a far foto e ad ammirare i paesaggi, facilmente si andranno a superare le 5 ore. Si possono godere splendidi paesaggi, soprattutto dalla cima del Monte Penna, ma anche dal crinale stesso. Dal Monte, è possibile avere anche una splendida vista dall'alto della Riserva Integrale di Sasso Fratino e, per raggiungere la vetta, viene costeggiato il perimetro di quella della Lama. Il percorso inizia dall'Eremo di Camaldoli, si dirige lungo la sp 69 fino ad incontrare il sentiero 74 in salita che conduce al Prato alla Penna. Da qui, proseguendo per il GEA 00 si arriva ado un bivio, dove dovremmo prendere il sentiero che discende il poggio, fino al rifugio Fangacci, dove, eventualmente, è possibile riempire le borracce. Da qui, un pratico sentiero percorribile in circa 30 minuti, ci porterà sulla cima del Monte Penna. Dopo una sosta panoramica, occorre tornare sui propri passi fino al rifugio Fangacci e quindi tornare ai Prati alla Penna per sentiero percorso all'andata o, per fare l'anello, l'ungo la strada forestale sterrata, che comunque regala degli splendidi scorci del parco. Una volta ai Prati, percorreremo un'altro tratto del GEA 00 fino ad arrivare al bivio con il sentiero 68, che percorreremo in discesa fino a tornare all'Eremo. Passeggiata piacevolissima, non particolarmente impegnativa, ma è possibile trovare neve anche ad aprile, quindi sono d'obbligo scarponi buoni e giacche a vento. Bellissima da fare anche in notturna con molta probabilità di vedere caprioli, cinghiali ed altri animali.
Monte Penna (1331m)

Commenti

    You can or this trail