Tempo  6 ore 59 minuti

Coordinate 3964

Uploaded 18 maggio 2014

Recorded maggio 2014

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
949 m
285 m
0
5,7
11
22,73 km

Visto 2820 volte, scaricato 49 volte

vicino Antognola, Umbria (Italia)

Escursione di 22 km. sul Monte Tezio. Trekking alternativo al classico di Colle Umberto.
Parcheggiando nei pressi del Castello Valenzino, si imbocca un sentiero che conduce al Golf Club Antognolla, uscendo dal quale, si sale a sinistra.
(Non fare caso alla sbarre, che sono solo per le auto).
Nella strata sterrata che va in salita si incontrano uno dopo l'altro Ruderi di Vecchi Casolari, ma anche Casolari Ristrutturati con cura.
La strada conduce a Migiana di Monte Tezio, dopo la quale, uscendo a destra e costeggiando il recinto del Castello Procoio, si imbocca un bivio a sinistra (poco visibile) che immette in uno spettacolare e panoramico sentiero stretto e tortuoso che si inerpica in direzione della Vetta.
Il crinale del Monte Tezio, costituito da estesi Prati, offre un godibile Panorama che spazia dal Lago di Trasimeno a tutta una serie di Montagne, Colline e Centri Abitati.
La discesa si svolge su di un sentierino che si ricollega alla sterrata dell'andata.
Le diffuse recinzioni di fondi chiusi, ostacolano un po' dappertutto il normale utilizzo dei vecchi sentieri IGM.
Nel ritorno, un percorso alternativo in direzione della Chiesa Vecchia di Murlo ci suggerisce di salire per la Cima del M. S. Croce dal cui crinale, girando sulla destra del Casolare, diparte un sentiero molto infrascato che riporta alla strada del Castello Valenzino. Sconsigliamo questa parte finale a coloro che non amano i fuori sentiero. Pertanto in C. Pavia, si può ritornare indietro da dove si era venuti, senza dover risalire.
In conclusione, Trekking molto appagante per i Colori Primaverili, i Panorami, i Castelli.


Nome: dal Castello Valenzino a Monte Tezio

Orario inizio: 05/18/2014 06:37

Orario fine: 05/18/2014 13:36

Distanza: 22,7 km (06:30)

Tempo movimento: 05:39

Media segmento attuale: 3,5 km/h

Media veloc. mov.: 4 km/h

Altitudine minima: 285 m

Altitudine massima: 949 m

Velocità di salita: 354,1 m/h

Velocità di discesa: -462,3 m/h

Guadagno di elevazione: 1468 m

Perdita di elevazione: -1468 m

Tempo di salita: 03:37

Tempo di discesa: 02:47


Nome: Segment 3


Orario inizio: 05/18/2014 12:19

Orario fine: 05/18/2014 13:36

Distanza: 4,2 km (01:17)

Tempo movimento: 00:54

Media segmento attuale: 3,2 km/h

Media veloc. mov.: 4,6 km/h

Altitudine minima: 305 m

Altitudine massima: 594 m

Velocità di salita: 283,7 m/h

Velocità di discesa: -436,2 m/h

Guadagno di elevazione: 156 m

Perdita di elevazione: -300 m

Tempo di salita: 00:33

Tempo di discesa: 00:41

10 commenti

  • Foto di ceci72

    ceci72 6-set-2016

    I have followed this trail  View more

    non sempre ben segnato

  • Foto di jiva

    jiva 7-set-2016

    mi spiace, la maggior parte dei miei percorsi hanno un'alta percentuale di sentieri non segnati, fuori da trek tradizionali.
    Seguendo però le tracce gps non dovrebbero esserci problemi a orientarsi...
    Mi piace scoprire sentieri nuovi, inesplorati proprio per scoprire angoli nascosti, spesso interessanti...

  • Foto di saulpierotti

    saulpierotti 22-apr-2018

    I have followed this trail  View more

    Il percorso è molto bello, sopratutto la parte su monte Tezio. La parte finale su monte santa croce ci è sembrata superflua perché non aggiunge posti partiolarmente interessanti da vedere, include una salita molto lunga e ripida alla fine del percorso, e costringe poi ad una discesa accidentata praticamente in assenza di sentiero. Consigliamo di visitiare le neviere in cima a monte Tezio, a due passi dal tracciato del percorso.

  • Foto di jiva

    jiva 22-apr-2018

    in effetti, dopo esser saliti e ridiscesi dal Monte Tezio, diventa una fatica in più dover salire al Monte Santa Croce.
    Tuttavia, io ho voluto esplorare quel luogo, per non fare la stessa strada dall'andata, ma soprattutto per la bella visuale della Valle circostante da una angolazione diversa, man mano che si sale, essendo questo monte ricordato dai locali come "la cima del mondo" per il panorama a 360 gradi... che oggi purtroppo è pienamente visibile solo ai proprietari del casolare finemente ristrutturato che si trova in cima e costituisce proprietà privata facente parte della Tenuta Murlo.

  • sav25 23-apr-2018

    I have followed this trail  verificato  View more

    Percorso interessante e molto panoramico, discesa dal monte santa croce particolarmente scoscesa e senza sentiero.

  • Japa-fi 20-apr-2019

    I made a walk inspired by this trail. I skipped the part of the trail which goes around monte Tezio. The resulting walk was quite boring. The initial part going next to SP169 was boring and leads to golf course which appeared to be under construction. That is to say, the trail came into construction site. After golf course walking mainly on roads, not much scenery. The biggest issue with the walk was at the final stage though. On top of monte Santa Croze, the road (and gps track) ended to a private property, which had fence and gates. There didn't appear to be suitable route around the place, thus I went over the fence past someones house. The worst part started at that point: the descend. Most of the time there was no visible track. One was basically going down mountain side, hoping not to come across something that would require returning back. Just going blindly by the GPS track, which wasn't that accurate due to one being in dense forest.
    So if you are considering this track, I suggest skipping the initial part, at least up to the golf course. You should also skip the final part from the summit of monte croce down north east towards the starting point. These parts are boring as hell and the descent was an experience I'd rather forget.
    (I'll upload the GPS track at some point)

  • Foto di jiva

    jiva 20-apr-2019

    for Japa-fi ...
    having you excluded the part that goes up to Monte Tezio, you have lost the best part of this trek.
    As I explained in the description, which is in Italian, the final part was an additional choice of mine, to go and discover a new place, which I do not recommend doing to those who do not like off-piste.

  • Japa-fi 23-apr-2019

    Hi.
    Reading the comments now, it all seems so clear what is the main point in this track. I wonder if I didn't read the comments or what actually went in my head when I decided to create my own short version of this route.

    Please note that my previous comments were not meant to put you down in any way. Tthe comment is there to help others from making the same mistake as I did and also to know that there is now a private property at the top of the Monte Croce.
    https://www.wikiloc.com/hiking-trails/dal-castello-valenzio-a-monte-croce-35468518

  • Foto di jiva

    jiva 23-apr-2019

    Hi, Japa-fi,
    Thank you for your kind message.
    Users of smartphones, when are in an area, opening wikiloc, appear to them the treks of the area in which they are at that moment.
    Most of them generally load the route without reading the description.
    The same thing will happen for the track You loaded on wikiloc.
    When someone passes through that area and sees it on wikiloc, they will load it and walk along it, even though you wrote not to do it. Unfortunately, very often this happens ... :)

    P.s: when i make the trek in Monte Croce, there was still no fence

  • Japa-fi 28-apr-2019

    You made a good point in regards to smartphone users which might skip the description. I decided to remove my track as I don't want anyone going to it.

You can or this trail