Tempo in movimento  3 ore 26 minuti

Tempo  6 ore 33 minuti

Coordinate 1498

Caricato 1 maggio 2019

Registrato maggio 2019

-
-
630 m
253 m
0
2,2
4,5
8,99 km

Visualizzato 264 volte, scaricato 19 volte

vicino a Malacalzetta, Sardegna (Italia)

Lasciata l'auto a Sa Duchessa, località raggiungibile con qualsiasi auto, si imbocca il sentiero sulla carrereccia dietro la sbarra che impedisce il passaggio alle auto.
Il percorso si snoda su una carrereccia prima in lieve salita, poi con pendenza progressiva fino a diventare una decisa salita, attraversando una zona ricca di ruderi e detriti della vecchia attività mineraria, fino a quando si raggiunge una zona dove la pendenza è cessata, con anche vecchi cunicoli minerari che si aprono a partire dal sentiero.
La via del rientro è rappresentata inizialmente da uno stretto sentiero su una bastionata sul crinale in parte crollata, ma sempre percorribile, in un tratto con l'aiuto di un cavo d'acciaio.
Poi il sentiero si fa più anpio all'inizio della lieve discesa nel bosco.
Infine, dopo aver raggiunto la stessa carrereccia già percorsa con l'auto, si affronta una lieve risalita verso Sa Duchessa, passando anche per la zona detta Barraxiutta.
Ringrazio l'amico che ci ha fatto conoscere questo bell'itinerario.
Foto

Foto

Segnavia lungo il sentiero
Foto

Biforcazione (prendere a sinistra)

Foto

Panorama verso sa duchessa

Foto

Accesso a vecchio cunicolo minerario

Foto

Placchetta grotta n. 1313

Foto

Geotritone in grotta

Foto

Area recintata in località Sa Duchessa de Pitzus

Foto

Passaggio impervio assistito da cavo d'acciaio

Foto

Scorcio sul castello di Acquafredda e monte Arcosu

Foto

Bimbo felice del panorama su Cagliari

Foto

Grotta 3290

Foto

Ingresso grotta

Foto

Deviazione sulla sinistra verso Sa Duchessa

Foto

Vista su Monte Arcosu

Foto

Indicazioni

Foto

Grotta 3472

Foto

Grotta 3472

Foto

Costruzione mineraria in località Barraxiutta

Commenti

    Puoi o a questo percorso