Coordinate 476

Caricato 14 aprile 2019

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
1.838 m
1.249 m
0
2,8
5,7
11,32 km

Visualizzato 1866 volte, scaricato 54 volte

vicino a Lagdei, Emilia-Romagna (Italia)

Anello da Lagdei, Monte Sterpara, Lago Santo, crinale 00, Monte Marmagna, Monte Aquilotto, Passo dell'Aquila e Monte Aquila, Passo delle Guadine, rientro a Lagdei.
Waypoint

Sent. CAI 723B

Waypoint

Sent. CAI 723B

Waypoint

Incisioni

Lago

Lago Santo Parmense

Lago

Lago Santo Parmense

Waypoint

Sella del Marmagna

Waypoint

Sent. CAI 723/00

Vetta

Monte Marmagna

Waypoint

Sent. CAI 00

Valico

Passo dell'Aquila

Waypoint

Croce

Vetta

Monte Aquila

Valico

Passo Guadine

Waypoint

Sent. CAI 719

Waypoint

Sent. CAI 719

Waypoint

Incrocio

Rifugio custodito

Rifugio Mariotti

Waypoint

Sent. CAI 723

Waypoint

Sent. CAI 727

5 commenti

  • Foto di Luigi Cornacchia

    Luigi Cornacchia 29-apr-2019

    ciao! ma le foto non di aprile 2019? vedo che non c'è affatto neve! perchè vorrei andarci con la mia ragazza che non ha i ramponi e mi interesserebbe un'escursione senza le difficoltà "invernali"

  • Foto di Scoiattolo Apuano

    Scoiattolo Apuano 30-apr-2019

    Ciao Luigi Cornacchia, si le foto sono prima della neve, con la neve attuale le difficoltà sono minime ma ci vogliono comunque i ramponi sui percorsi di cresta e consigliata sempre una picca in mano. Visto che vuoi andare con la tua ragazza ora, puoi sempre fare se non le hai già fatti da Pratospilla al Lago Palo o Lago di Ballano a Lago Verde e Capanna Cagnin o Lago Verdarolo e Lago Scuro di Rigoso, percorsi che anche se innevati sono comunque percorsi turistici alla portata di tutti, ciao buone cose.

  • Foto di Luigi Cornacchia

    Luigi Cornacchia 30-apr-2019

    Grazie mille e complimenti davvero per i tuoi percorsi!

  • Foto di Elisa Sally

    Elisa Sally 5-mar-2020

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Bel percorso e paesaggio, ma se non si è esperti nel camminare su neve e ghiaccio aspettate la primavera/estate per andare per godervi il panorama.
    Purtroppo a causa di lastre di ghiaccio sul percorso siamo ritornati indietro e non siamo arrivati alla fine. Peccato davvero, riproveremo in estate!

  • Foto di Monica Picchi

    Monica Picchi 1-nov-2020

    Ciao a tutti, è fattibile adesso? Grazie

Puoi o a questo percorso