-
-
1.319 m
506 m
0
10,0
20
39,95 km

Visto 2536 volte, scaricato 64 volte

vicino Taquisara, Sardegna (Italia)

Partendo da Gairo Taquisara si percorre la SS 198 e al Km 62 (Ponte sul Rio San Girolamo) si svolta a destra. Si percorrono cosi circa 5.0 Km su strada asfaltata, salvo brevi tratti in manutenzione, e si arriva a NIALA dopo aver attraversato i binari del trenino verde e percorsi ulteriori 600 m su strada bianca in buone condizioni. La zona è servita dal punto di ristoro “SU PONTI E IRTZIONI”, punto di collegamento con la sottostante ferrovia e relativa fermata. Per arrivare al PARCO DI MONTARBU si è preferito il percorso che porta su rio SA TAULA dove si ha la possibilità di ammirare alcune piccole cascate con i relativi laghetti e le diverse erosioni provocate sulla roccia dalle acque torrentizie. Il posto si presenta incantevole e meritevole di visita. Il nostro percorso prosegue attraversando il ruscello e portandoci sul versante opposto dove, dopo una breve salita, si ha la possibilità di osservare un COILE dei pastori ricoperto con delle frasche e in ottimo stato di conservazione. Da qui il nostro cammino prosegue a sinistra su una carrareccia per circa 1,5 Km fino ad incrociare un viottolo sulla destra che, dopo un breve tratto, ci collega, previo passaggio su un cancelletto, alla strada bianca, in ottimo stato di manutenzione, al parco di MONTARBU. All'ingresso si notano un bel vivaio e una serie di casette,ben inserite nell'ambiente con rivestimenti in pietra faccia-vista, destinate ai turisti che desiderano trascorrere un po' di tempo libero a contatto con la natura. Per arrivare al PIZZU MARGIANI POBUSA a quota 1324 m s.l.m., ci viene consigliato un percorso che fiancheggia il RIU ERMOLINUS e che, per circa 1,8 Km, risulta tutto sottobosco. La scelta si dimostra quella giusta percorrendo un sentiero ben curato e attrezzato con delle didascalie sulla flora a la fauna locali e con un clima decisamente primaverile lontano dal caldo afoso che nel periodo di luglio inoltrato è presente su tutta l'isola. Terminato il sottobosco, il sentiero, incrociando altre carrarecce e strade varie e seguendo le indicazioni per P. Margiani Pobusa, si presenta più impegnativo con maggiori pendenze e più soleggiato. Si arriva cosi sulla cima dove ci attende un breve e meritato riposo e una gradevole chiaccherata con la vedetta dell'antincendio che vigila su tutto il territorio circostante. Il rientro è meno faticoso e dopo un'ora di cammino si è di nuovo alle casermette e con successivi altri 30 minuti al punto di partenza.
BUONA PASSEGGIATA.
Per vedere le foto su NIALA digitare: https://plus.google.com/u/0/photos/107325903375414372599/albums/5903838626300013665
Per vedere le foto su MONTARBU digitare: https://plus.google.com/u/0/photos/107325903375414372599/albums/5903893543897992705

2 commenti

  • Leonardo76 8-ott-2017

    Ciao scusa, in che punto del sentiero è stata scattata la foto del rio? E' stupenda https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/da-gairo-taquisara-al-tonneri-con-la-perla-niala-e-il-sentiero-sottobosco-del-cai-4874159/photo-2491736

  • marioc 9-ott-2017

    Se hai inserito, per vedere le foto del Rio che passa per Niala, l'indirizzo posto alla fine del commento ti accorgerai che ci sono diverse foto fatte sul rio, che seguendo il sentierino, porta verso nord; non c'è da sbagliare: ti ritroverai in un piccolo Eden con acqua e vegetazione varia. https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/da-gairo-taquisara-al-tonneri-con-la-perla-niala-e-il-sentiero-sottobosco-del-cai-4874159/photo-2491736

You can or this trail